19 Problemi di sistema Windows segnalati di frequente e le loro soluzioni fai-da-te con facilità!

19 Problemi di sistema Windows segnalati di frequente e le loro soluzioni fai-da-te con facilità!

Gli utenti di Windows potrebbero dover affrontare vari tipi di problemi / errori e altri problemi mentre utilizzano il proprio computer o laptop. Qui in questo blog, discuteremo sui 19 problemi di sistema di Windows comuni con le loro potenziali soluzioni. Apprenderli e applicare attentamente le soluzioni fornite per sbarazzarsi della questione pertinente.

Problema #1: impossibile avviare il PC

Informazioni sul problema: se non è possibile avviare normalmente il PC o il laptop, in genere si verifica quando i file di sistema o il registro vengono danneggiati o corrotti. È necessario applicare la soluzione indicata di seguito nell’ordine per risolvere questo problema.

Soluzione 1: provare prima la modalità provvisoria

Quando il tuo PC non avvierà per niente Windows, prova ad avviarlo in modalità sicura, in questo modo puoi assicurarti che questo avvenga. Per avviare qualsiasi sistema Windows in modalità provvisoria, riavviare il sistema e premere il tasto F8 quando viene visualizzata la finestra del BIOS. Se Windows si avvia in modalità provvisoria senza errori o problemi, è probabile che il problema venga eseguito solo quando si avvia il sistema in modalità normale, ad esempio driver della scheda grafica, applicazioni spazzatura, applicazioni spyware e altro.

Soluzione 2: impossibile caricare la modalità provvisoria

Se non si riesce a caricare la modalità provvisoria, è necessario applicare gli strumenti di riparazione all’avvio. Questa opzione è disponibile nelle opzioni Avanzate nel menu Modalità provvisoria. Utilizzare il disco di riparazione del sistema o il disco di installazione di Windows e utilizzare l’opzione Ripara. A volte il problema del bootloader o il problema con il matt utente è “bootmgr mancante”, in questo caso è necessario utilizzare il prompt dei comandi da un CD di installazione e applicare il comando bootrec / fixboot.

Potrebbe piacerti anche: 5 modi Reimage Repair Tool può migliorare le prestazioni del tuo PC!

Problema #2: errore PC o errore schermo blu

Informazioni sul problema: quando il computer o il laptop si blocca con la schermata blu dell’errore di morte dopo un intervallo di correzione degli intervalli o quando si esegue un’app, la prima operazione è disattivare il riavvio automatico dopo la schermata blu, ciò consentirà annotare il messaggio di errore e Google in seguito.

Soluzione: Gli errori BSOD si verificano generalmente a causa del driver di sistema o dell’hardware, il primo rollback dell’hardware aggiunto di recente dal sistema e il controllo successivo. Se il problema non viene risolto, accertarsi che tutti i driver di sistema siano aggiornati e privi di errori. Per fare questo compito dovresti provare un professionista Autista Riparazione Strumento. Questa applicazione aggiornerà il driver obsoleto e riparerà anche i driver di sistema danneggiati.

Problema #3: il PC funziona lentamente

Informazioni sul problema: Esistono diverse cause che possono influire sulle prestazioni del PC, ad esempio database del Registro di sistema pieno di chiavi indesiderate, driver di sistema obsoleti, file indesiderati nell’unità di sistema e altro. Applica i trucchi indicati di seguito per migliorare le prestazioni del tuo sistema.

Soluzione 1: controllare Task Manager

Apri il task manager -> Vai alla scheda del processo -> Scopri quale processo sta consumando la maggior parte della CPU o della memoria di sistema e li uccide. Inoltre, vedi altre risorse che sono sprecate dalle app che possiamo uccidere.

Soluzione 2: disinstallare Crapware

Disinstallare le applicazioni indesiderate o dannose dal sistema per accelerarne le prestazioni. Vai al pannello di controllo e segna il software non necessario, rimuovili uno ad uno per liberare spazio sul sistema. Dopo averli rimossi è anche necessario eliminare i loro file supportati dall’unità di sistema, per fare ciò è possibile utilizzare uno strumento di rimozione di file spazzatura professionale. Questo software è in grado di eliminare completamente tutti i file spazzatura dal sistema e liberare il carico dal sistema.

Soluzione 3: ricerca di virus e spyware

Si consiglia inoltre di assicurarsi che il PC non sia infetto da malware o spyware, virus o malware infettati dal sistema informatico, è molto irritante operare perché richiede più tempo per rispondere. Per fare ciò è possibile utilizzare lo strumento Windows Defender e scansionare completamente il computer.

Problema #4: Internet è lento o non carico

Informazioni sul problema: La connessione Internet lenta si verifica principalmente a causa dell’attacco di malware, quando il malware infetta il sistema informatico, quindi influisce anche sul browser Web aggiungendo add-on o estensioni indesiderate. In modo che un browser impiega più tempo per caricare una singola pagina.

Soluzione 1: eseguire il comando ping

Per prima cosa assicurati che il tuo PC o laptop sia perfettamente connesso a internet, per verificare che questo apra il prompt dei comandi e digita un comando ping come ping yahoo.com per vedere se ricevi una risposta. Se si riceve una risposta, la connessione Internet è OK.

Soluzione 2: disabilitare e riattivare la connessione a Internet

Se il tasso di risposta del tuo browser web è molto lento, prova a disabilitare e riattivare la connessione wireless, grazie a ciò, puoi risolvere molti problemi con facilità. È inoltre possibile utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di rete di Windows per questa attività. Fai clic con il tasto destro sull’icona wireless e segui i passaggi. Con la risoluzione dei problemi, è possibile disabilitare e riattivare nuovamente l’adattatore e pulire anche le cache DNS.

Problema #5: Il lettore multimediale dice “mancano i codec richiesti”

Informazioni sul problema: È possibile che venga visualizzato il messaggio di errore quando si tenta di riprodurre qualsiasi file video sul lettore multimediale, in genere accade quando alcuni codec vengono danneggiati o non installati. Questo problema è molto irritante e non è possibile riprodurre alcun video finché non vengono risolti i problemi.

Soluzione: molti codec vengono utilizzati nei lettori video e sfortunatamente il messaggio di errore potrebbe non visualizzare quale codec è necessario per risolverlo. Quindi si consiglia di reinstallare il lettore multimediale. Prendi una nuova copia dello strumento Lettore multimediale e installalo.

Potrebbe piacerti anche: 11 Rapido Tweaks Aggiustare Windows 10 Molto lento e non responsivo Problema

Problema #6: impossibile disinstallare un programma tramite il programma di disinstallazione predefinito o l’opzione Aggiungi / Rimuovi di Windows

Informazioni sul problema: tutte le applicazioni vengono disinstallate con l’aiuto della procedura guidata di disinstallazione predefinita, ma a volte a causa di eventuali errori o quando il programma di disinstallazione viene danneggiato, il programma di disinstallazione potrebbe non funzionare correttamente e non è possibile disinstallare completamente il software.

Soluzione: Esistono principalmente due soluzioni per questo problema, la prima è manuale e la seconda è automatica. Nel metodo manuale, devi trovare la cartella del programma rispettato che desideri disinstallare e quindi eliminarlo manualmente.

Ma è anche necessario pulire tutte le voci di registro del programma correlato, la modifica manuale del database del registro è davvero pericolosa e potrebbe danneggiare l’intero sistema informatico. Per disinstallare automaticamente il software installato, provare qualsiasi programma di disinstallazione del software di terze parti.

Questo tipo di strumento ti consentirà di rimuovere qualsiasi app di installazione insieme ai relativi file, registro e altro ancora.

Problema #7: visualizzazione di Windows “esaurimento spazio su disco” Messaggio di avviso

Informazioni sul problema: questo tipo di messaggio di avviso viene generalmente visualizzato quando un disco rigido è completamente imballato o in esecuzione con spazio disponibile molto basso.

Soluzione: è necessario liberare spazio, per fare ciò utilizzare il pulitore del disco integrato. Per XP: Esegui lo strumento cleanmgr disponibile nel menu Esegui. Per Vista e Windows 7: Ricerca per la pulizia del disco, verrà visualizzata un’utilità che può eliminare il disco rigido di file indesiderati come i file temporanei e altro ancora. È inoltre possibile utilizzare lo strumento di pulizia del sistema di terze parti per questo tipo di attività.

Problema #8: a Windows mancano alcune app, come Windows Movie Maker o Mail

Informazioni sul problema: questo problema si verifica principalmente con l’utente che ha aggiornato il proprio sistema da Windows Vista a Windows 7. Microsoft modifica le app preinstallate con Windows 7, pertanto gli utenti che hanno eseguito la migrazione da Vista potrebbero non visualizzare le app gratuite preferite.

Soluzione: è possibile accedere alla suite di app gratuite di Microsoft, scaricare dal sito Web Windows Live Essentials. Questa tuta è confezionata con Bing Bar, Family Safety, Mail, Messenger, Messenger Companion, Microsoft Silverlight, Movie Maker, Photo Gallery, Windows Live Meshand Writer.

Problema #9: impossibile vedere le estensioni dei file

Informazioni sul problema: Generalmente, le estensioni dei file sono disattivate per impostazione predefinita sulla maggior parte dei nuovi computer, questo renderà difficile scoprire quale tipo di file stai guardando in Esplora risorse.

Soluzione: è possibile risolvere facilmente questo problema, fare clic su Opzioni cartella presenti nel Pannello di controllo di Windows e quindi fare clic sulla scheda Visualizza. Dopo di ciò, la casella di controllo “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”. Deseleziona questa casella e il gioco è fatto.

Problema #10: impossibile connettere il computer alla rete wireless

Informazioni sul problema: Windows deve cercare le reti wireless per impostazione predefinita se la rete wireless è impostata su on, ma a volte non riesce a connettersi correttamente, oppure potrebbe rifiutarsi di eseguire automaticamente la procedura di connessione.

Soluzione: puoi risolvere questo problema applicando la guida sotto riportata:

Apri il Pannello di controllo -> Centro connessioni di rete e condivisione. Clicca su Gestisci reti wireless. Dopo la ricerca della rete wireless che desideri utilizzare nell’elenco e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa -> quindi scegli Proprietà. Scegli “Connetti automaticamente quando questa rete è nel raggio d’azione” nella scheda Connessione inserisci la password della rete, se presente, nella scheda Sicurezza. Fare clic su OK per confermare le impostazioni.

Problema #11: la webcam è collegata, ma il microfono non funziona

Informazioni sul problema: un desktop Windows non dovrebbe presentare problemi nel rilevamento di una webcam e nell’installazione dei relativi driver. Tuttavia, a volte si può notare che mentre la webcam funziona correttamente, il microfono non funziona o nessuno può sentirti.

Soluzione: il problema dell’audio con il microfono si verifica in genere perché è già presente un ingresso per microfono presente nel computer ed è utilizzato da Windows per impostazione predefinita al posto del microfono sulla webcam.

Per risolvere questo problema, vai su Pannello di controllo -> apri il menu Suono -> fai clic sulla scheda Registrazione. Potresti vedere un elenco di dispositivi installati trovare quello relativo alla tua webcam e sceglierlo, quindi selezionare l’opzione Imposta Predefinita nella parte inferiore del menu.

Potrebbe piacerti anche: [Risolto] Come risolvere un computer che non si accende

Problema #12: impossibile aprire alcune pagine Web o Web

Informazioni sul problema: diversi browser Web potrebbero visualizzare il messaggio di errore diverso per questo problema, ma la soluzione è la stessa per tutto il browser Web. Il tuo browser mostrerà che non è in grado di stabilire una connessione con il server del sito web che stai tentando di visitare.

Soluzione: se non vi sono problemi con altri siti Web, è molto probabile che si tratti di un problema collegato al sito stesso. Per assicurarti che il sito web che vuoi visitare sia inattivo o meno, puoi usare il trucco dato.

Digitare “Giù per tutti o solo me?” Nella barra degli indirizzi e subito dopo inserire l’URL che si desidera visitare. Se restituisce un messaggio che si tratta solo di te, il problema potrebbe essere correlato al software di sicurezza del tuo PC. Assicurati che il sito che stai tentando di visitare non sia stato in qualche modo aggiunto all’elenco dei siti bloccati del tuo software di sicurezza.

Problema #13: Impossibile avviare Windows a causa di un errore “sistema operativo non trovato”

Informazioni sul problema: è possibile che si verifichi questo errore subito prima della schermata di avvio di Windows, un messaggio di errore viene scritto nel semplice testo bianco su sfondo nero. Il messaggio preciso è tipico “Sistema operativo non trovato” o “Sistema operativo non trovato”.

Soluzione: questo problema si verifica quando l’unità contenente il sistema operativo non viene rilevata all’avvio. A volte ciò accade quando si collega un’unità USB, poiché alcuni sistemi tentano di avviarsi con supporti esterni prima dell’unità interna principale (a causa delle impostazioni del BIOS). Quindi, avvia dopo aver scollegato le unità esterne ed espellere qualsiasi supporto, come CD o DVD. Se il problema non viene risolto, aprire il BIOS di sistema e verificare che l’unità di sistema (in genere C: ) sia stata rilevata. In caso contrario, potrebbe essere necessario sostituire il disco rigido.

Problema #14: le app precedenti non funzionano

Riguardo al problema: le app che risalgono in modo considerevole alla versione di Windows in cui si sta utilizzando si blocca o non funziona.

Soluzione: fare clic con il tasto destro del mouse sul programma che non si è in grado di utilizzare e aprire le relative proprietà, quindi accedere alla scheda Compatibilità. Seleziona la casella “Esegui questo programma in modalità compatibilità per:” e poi scegli il sistema operativo che il programma desidera. Inoltre, controllare le caselle delle impostazioni disponibili di seguito, se necessario. Se non si è ancora in grado di eseguire il programma, si utilizza Windows 7 Professional o Windows 7Ultimate, quindi provare ad eseguire il software in modalità XP.

Potrebbe piacerti anche: 25 Windows 10 Servizi per disattivare per una migliore & Smooth esperienza di gioco nel 2019

Problema #15: Errore “Non attivato e / o vittima di software contraffatto”

Informazioni sul problema: questo messaggio di errore può apparire in modo teorico in qualsiasi momento, ma in genere viene rilevato subito dopo l’installazione del sistema operativo Windows. Questo messaggio di errore mostra che Windows non è riuscito a convalidare con i server di protezione dalla copia di Microsoft.

Soluzione: per risolvere questo problema, aprire l’Attivazione di Windows con l’aiuto di Windows Search e provare a immettere nuovamente il codice Product Key. Se la chiave è corretta, Microsoft deve verificare automaticamente la chiave. Se la chiave non è valida, indica che desideri attivare al telefono. Ti verranno forniti consigli su come contattare un rappresentante Microsoft che può attivare Windows. Questo processo è un processo semplice. Ricorda sempre che una copia di vendita di base di Windows ti dà la licenza per installare il sistema operativo su un PC alla volta. Se chiami Microsoft per attivare un altro PC con lo stesso codice prodotto, il PC originale annullerà l’autenticazione.

Problema #16: Windows dice che il mio computer non è sicuro

Informazioni sul problema: Microsoft ha aggiunto una funzione di sicurezza integrata che segnala se il tuo computer non è coperto da software antivirus. Questa funzione potrebbe attivare un messaggio pop-up nella barra delle applicazioni.

Soluzione: Pannello di controllo -> Apri il Centro operativo di Windows. Questo ti mostrerà cosa sta causando l’avviso di sicurezza. Generalmente questo problema si verifica a causa della mancanza di software anti-malware sul tuo PC / Laptop. Quindi, per risolvere questo problema, scarica Microsoft Security Essentials. Questa è l’applicazione anti-malware gratuita di Microsoft che è in grado di proteggere completamente il tuo computer o laptop.

Problema #17: Internet Explorer non funziona

Informazioni sul problema: Microsoft Internet Explorer è il browser predefinito con Windows, questo browser dovrebbe essere avviato rapidamente. Ma se Internet Explorer non è in grado di caricare, c’è una possibilità che venga danneggiato.

Soluzione 1: digitare iexpore -extoff nella ricerca di Windows, si aprirà Internet Explorer senza componenti aggiuntivi abilitati. Se IE viene caricato senza errori, indica che un componente aggiuntivo sta causando il problema. Vai al Pannello di controllo-> fai clic su Opzioni Internet-> scheda Programmi. Trova il pulsante Gestione componenti aggiuntivi e disattiva o rimuovi eventuali componenti aggiuntivi che potrebbero generare il problema.

Soluzione 2: se si verificano ancora problemi durante l’apertura di Internet Explorer, ripristinare Internet Explorer per risolverlo. Apri Opzioni Internet -> scheda Avanzate-> fai clic sul pulsante Ripristina per ripristinare Internet Explorer. Se anche ciò non riesce, provare a reinstallare Internet Explorer.

Problema #18: Non ho audio

Informazioni sul problema: gli altoparlanti o le cuffie del computer sono collegati, ma l’audio non verrà trasmesso.

Soluzione: Innanzitutto, assicurarsi che gli altoparlanti o le cuffie che si stanno utilizzando siano funzionanti. Se tutto va bene, collegalo correttamente, la mancanza di audio è generalmente dovuta al problema del driver. Assicurati che il tuo sistema contenga un driver audio, apri il Pannello di controllo e poi il menu Suono. Qui otterrai l’elenco dei dispositivi installati. Gli altoparlanti devono apparire come dispositivo predefinito se non lo fanno, quindi fare clic sugli altoparlanti e quindi fare clic sul pulsante Imposta predefinito nella parte inferiore del menu. A volte a causa di driver obsoleti o corrotti può anche generare questo problema, quindi assicurati che i driver audio siano aggiornati e privi di errori.

Problema #19: il computer si riavvia automaticamente per installare gli aggiornamenti

Informazioni sul problema: Molti aggiornamenti vengono regolarmente rilasciati da Microsoft per risolvere diversi problemi, i sistemi Windows vengono regolarmente aggiornati da Microsoft, ma gli aggiornamenti non possono essere eseguiti senza un riavvio. Dipende dalle impostazioni del sistema, in quanto il riavvio del sistema potrebbe influire sul lavoro importante.

Soluzione: vai al pannello di controllo -> Apri Windows Update -> fai clic su Modifica impostazioni. Se il PC è impostato per installare automaticamente gli aggiornamenti per impostazione predefinita, modificare “Scarica aggiornamenti, ma lasciami scegliere se installarli”. Selezionando questa opzione è possibile interrompere gli aggiornamenti automatici. Ma questo può impedire al tuo PC di scaricare aggiornamenti e lasciare il tuo computer vulnerabile alle minacce alla sicurezza. È possibile modificare l’ora di Installa nuovi aggiornamenti in modo che gli aggiornamenti si verifichino quando non si lavora sul computer.

Conclusione

Tutte le cause sopra indicate sono molto comuni e generalmente riguardano tutto il sistema Windows. Si spera anche che dopo aver applicato le soluzioni fornite vi aiuterà a superare le relative soluzioni.

Dopo aver corretto gli errori del computer, è necessario eseguire la scansione del PC con un professionista PC Errore Riparazione Strumento. Questo è l’unico strumento che ti aiuterà a sbarazzarti di tutti gli errori di sistema senza fare nulla manualmente.

Quindi, prova questo strumento una volta e diventerai un fan di questo strumento.

 

, , , , , ,