Cima 6 modi per avviare Windows 10 in modalità provvisoria!

Modalità provvisoria

Modalità provvisoria è il modo attraverso attraverso cui è possibile rilevare e talvolta la risoluzione dei problemi relativi al sistema Windows 10. Questa è una delle popolari opzioni di avvio che consente agli utenti di avviare il proprio PC o laptop con servizi e app limitati.

Questa modalità è fondamentalmente un’opzione di risoluzione dei problemi per Windows che avvia il computer con una fonte o un’applicazione limitata. In questa modalità, verrà visualizzata la dicitura “Modalità provvisoria” negli angoli del monitor.

Modalità provvisoria diventa un’ottima chiave per risolvere eventuali problemi del computer Windows. Se qualsiasi applicazione installata sul PC sta provocando il problema, è possibile rilevare il servizio / app  danneggiato avviando il sistema nella modalità provvisoria.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Oggi discuteremo i diversi metodi che consentono l’avvio di Windows 10 in modalità provvisoria, leggere questo blog fino alla fine e scegliere quello adatto dai metodi dato per avviare in modalità provvisoria il  Windows 10 OS.

 

Metodo 1: Opzione avanzata per avviare Windows 10 in modalità provvisoria

 

Vai all’app Impostazioni-> Aggiornamento e sicurezza -> Ripristino. Nel pannello di destra della schermata di ripristino indicato di seguito, fare clic su Riavvia ora presente in Avvio avanzato.

Windows si riavvierà

Dopo di ciò, scegli l’opzione Risoluzione dei problemi:

Seleziona le opzioni avanzate che  presenti sotto nella schermata Risoluzione dei problemi:

Fai clic su Impostazioni di avvio:

Da Startup Setting Windows è necessario fare clic su Riavvia per cambiare l’opzione di avvio di Windows:

  Alla fine, è necessario premere F4 (per la modalità provvisoria), F5 (per la modalità provvisoria con rete) e F6 (per la modalità provvisoria con prompt dei comandi). Se si utilizza Windows 10 su una macchina virtuale tramite software come Oracle VirtualBox, è necessario premere i tasti numerici 4 (per la modalità provvisoria), 5 (per la modalità provvisoria con rete), 6 (per la modalità provvisoria con prompt dei comandi), rispettivamente.

Finalmente l’avvio di Windows 10 in modalità provvisoria.

Per tornare in modalità normale è sufficiente riavviare il sistema.

 

Metodo 2: Opzioni di ripristino per accedere alla modalità provvisoria

 

Per aprire la modalità provvisoria, puoi anche utilizzare le opzioni di ripristino presenti nell’app Impostazioni.

Per prima cosa, devi aprire la finestra delle impostazioni, premere Windows + I dalla tastiera e fare clic su Aggiorna e sicurezza.

Premi l’opzione Ripristina presente sul lato sinistro della finestra Impostazioni.

Ora, nella sezione Avvio avanzato, è necessario fare clic sul pulsante Riavvia ora.

Il tuo PC / laptop Windows 10 verrà riavviato, ora riprende gli stessi passaggi descritti nel secondo metodo di questa guida (vai su “Risoluzione dei problemi -> Opzioni avanzate -> Impostazioni di avvio -> Riavvia”).

Ora devi premere il tasto F4 dalla tastiera per avviare la modalità provvisoria.

Puoi premere il tasto F5 dalla tastiera per avviare “Modalità provvisoria con rete”.

Continua a premere F6 per accedere alla “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”.

 

anche leggi: 6 soluzioni di lavoro per sbarazzarsi di Bloatware da Windows 10 [Guida avanzata + Suggerimenti]

 

Metodo 3: utilizzare lo strumento Configurazione di sistema (msconfig.exe)

 

Con l’aiuto di questo metodo, si può facilmente avviare il sistema in modalità provvisoria. Questo trucco è specialmente per coloro che sono nuovi al loro computer.

Per aprire la finestra di configurazione del sistema è possibile utilizzare la finestra di dialogo Esegui.

Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, nella casella Esegui è necessario digitare msconfig e premere il tasto Invio o premere OK.

Ora, dopo aver aperto la finestra Configurazione del sistema, accedere alla scheda Avvio. Nella sezione Opzioni di avvio, scegli l’opzione “Avvio sicuro”.

Alla fine, fai clic su OK.

Riavvia il sistema e vedrai che il tuo computer / laptop avvierà automaticamente Windows 10 in modalità provvisoria.

 

Metodo 4: Utilizzare la combinazione “Maiusc + Riavvia”

 

nel questo metodo, sapremo come entrare in modalità provvisoria usando i tasti “Maiusc + Riavvia”. Segui i passaggi indicati di seguito:

Innanzitutto, apri il menu Start e fai clic sul pulsante di accensione.

Ora, continua a premere il tasto Maiusc e quindi fare clic su Riavvia.

Se si desidera utilizzare la combinazione di tasti Maiusc + Riavvia dalla finestra di accesso, fare clic su Power-> continua a tenere premuto il tasto Maiusc e quindi toccare Riavvia.

Dopo questo, il sistema Windows 10 si riavvierà e mostrerà diverse opzioni da selezionare. Qui devi selezionare la Risoluzione dei problemi.

Ora vedrai la finestra Risoluzione dei problemi e poi scegli Opzioni avanzate.

Dalla finestra delle opzioni avanzate, selezionare le impostazioni di avvio.

Ora, riavvia il PC / laptop Windows 10 per applicare le modifiche.

Una volta riavviato il sistema, è possibile selezionare un’opzione in base alle proprie esigenze. Ci sono principalmente 3 diverse opzioni per avviare la modalità provvisoria.

Abilita semplicemente “Modalità provvisoria” Premi il tasto F4

abilitare  la “Modalità provvisoria con rete”, premendo il tasto F5

Per abilitare “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”, è necessario premere il tasto F6.

anche leggi: 11 Rapido Tweaks Aggiustare Windows 10 Molto lento e non responsivo Problema

 

Metodo 5: unità DVD / USB avviabile di Windows 10 e il prompt dei comandi

 

Per applicare questo metodo, è necessario un DVD di installazione di Windows 10 o USB.

Questo metodo è per quei PC / computer portatili che non si avviano normalmente o completamente non avviabili.

A questo punto, accendere il sistema e inserire il DVD di avvio o collegare l’unità USB avviabile.

Premere il pulsante di riavvio fisico del computer / laptop per riavviarlo, ora quando appare un messaggio “Premere un tasto qualsiasi per avviare dal CD o DVD” quindi premere un tasto qualsiasi dalla tastiera.

Attendi fino a quando viene visualizzata la finestra di installazione, quindi seleziona la lingua e il layout della tastiera che preferisci e fai clic su Avanti.

Quando vedrai l’opzione “riparazione il tuo computer”, fai clic su di essa.

Dopo di ciò, fai clic sull’opzione Risoluzione dei problemi

Ora, nella schermata “Opzioni avanzate”, fare clic su “Prompt dei comandi (utilizzare il prompt dei comandi per la risoluzione avanzata dei problemi)”

Una volta caricato il prompt dei comandi, ora devi correre i seguenti comandi:

bcdedit / set {default} avvio sicuro minimo

Premere il tasto Invio per correre questo comando.

Dopo alcuni secondi, verrà visualizzato un messaggio che indica che “L’operazione [è stata] completata correttamente”.

Quindi è necessario uscire dal prompt dei comandi e selezionare Continua nella schermata successiva.

Alla fine, riavviando il PC / Laptop, Windows 10 si avvierà automaticamente in modalità provvisoria.

 

Metodo 6: In Windows 10 Interrupt avvio normale / processo di avvio

 

Per attivare la modalità di riparazione automatica è necessario interrompere il normale processo di avvio di Windows 10 tre volte consecutivamente e la quarta volta entrerà in modalità di riparazione automatica per impostazione predefinita.

Quando Windows 10 entra in modalità Riparazione Automatica, vedrai nella schermata che mostra il tuo sistema operativo è in “Preparazione riparazione automatica”.

Scegli un account con autorizzazione di amministratore, se non richiesto, passa al passaggio successivo

Attendi che Windows 10 tenti di effettuare la diagnosi automatica del tuo sistema

Nella schermata “Riparazione automatica”, fai clic su “Opzioni avanzate”

Seleziona Risoluzione dei problemi

Ancora una volta, fare clic sull’opzione Avanzate> impostazioni di avvio> Riavvia

Ora, premere F4 per avviare la modalità provvisoria minima, il tasto F5 per “Modalità provvisoria con rete” o F6 per “Modalità provvisoria con prompt dei comandi”

E in questo modo il tuo Windows 10 si riavvia in modalità sicura.

 

Conclusione

 

Tutti i metodi sopra indicati sono completamente testati e in grado di avviare il sistema in modalità provvisoria, quindi non preoccuparti del suo funzionamento.

Applicali uno per uno in base alle condizioni del tuo PC.

Si consiglia inoltre di eseguire la scansione del PC con un PC professionale Error Scanner, questo strumento ti aiuterà a rendere il tuo PC privo di errori e veloce. È uno strumento completamente automatico, quindi non hai bisogno di alcuna competenza professionale per eseguire questo strumento.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
, , ,