[Manuale e automatico] Le prime 10 soluzioni testate per risolvere l’errore di .NET Framework 0x800736b3 su Windows 10

Spread the love

riparare l'errore .NET Framework 0x800736b3

Il tuo sistema genera errore .NET Framework 0x800736b3? Non riesci a scaricare .NET Framework sul tuo sistema Windows 10 dopo l’aggiornamento o l’aggiornamento? O ottenendo il codice di errore 0x800736b3 durante il tentativo di aggiornare il tuo computer?

Non importa quando e come stai ricevendo il codice di errore 0x800736b3 come una volta che colpisce il tuo computer o laptop, allora devi immediatamente agire per risolverlo.

Prima di iniziare ad applicare le soluzioni fornite, discutiamo ancora sull’errore del framework su Windows 10.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Il software Framework contiene più di migliaia di parti di codici condivisibili per gli altri software installati per eseguire alcune funzioni comuni.

A volte, l’utente può anche ottenere “Assembly di riferimento non installato nel sistema. Codice errore: 0x800736B3 “durante il tentativo di eseguire un gioco, avviare un’app o eseguire qualsiasi altro servizio sul sistema Windows.

Cause del codice di errore 0x800736b3

Esistono molte cause che possono attivare il codice di errore 0x800736b3 durante il funzionamento del sistema Windows. Alcuni di loro sono:

  • Conflitto di System Firewall
  • Connessione Internet problematica
  • File di sistema danneggiati
  • Un problema nel servizio di aggiornamento di Windows

Ora, iniziamo ad applicare le soluzioni di seguito discusse una per una per correggere il codice di errore 0x800736b3

 

Metodo 1: rimuovere gli aggiornamenti di Microsoft .NET Framework 3.5

Passaggio 1: aprire le Impostazioni di Windows premendo il tasto Windows + I

Passaggio 2: selezionare l’opzione Aggiornamenti e sicurezza e fare clic sulla cronologia degli aggiornamenti.

Passaggio 3: dalla parte superiore della finestra, fare clic su Disinstalla aggiornamenti

Passaggio 4: è necessario trovare l’aggiornamento cumulativo installato di recente a causa del quale il sistema ha attivato l’errore 0x800736B3.

Passaggio 5: ora devi disinstallarlo. Per fare ciò, fai clic destro su di esso e seleziona Disinstalla

 

Metodo 2: Installare .NET Framework 3.5 normalmente

Dopo aver rimosso .NET Framework, ora è necessario installare .NET Framework e verificare se il problema è stato risolto. Errore .NET Framework 0x800736B3:

Passaggio 1: per prima cosa è necessario visitare https://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=21 per scaricare the.NET Framework 3.5

Passaggio 2: selezionare la lingua preferita e quindi fare clic su Download

Passaggio 3: Semplicemente, seguire le istruzioni visualizzate per completare il processo di installazione.

 

Leggi anche: Superiore 7 soluzioni per correggere l’errore di attivazione 0xc004f074 in Windows 7, 8 8.1 e Windows 10

 

Metodo 3: provare a scaricare il programma di installazione dotNet Framework offline

Se non si è in grado di installare il framework .NET a causa del codice di errore fornito, si dovrebbe andare con il programma di installazione di dotNET offline.

Passaggio 1: Per prima cosa devi visitare: https://www.microsoft.com/net/download/framework e vai con la versione corrispondente.

Passaggio 2: scarica e salva il file.

Passaggio 3: ora, esegui il file e verificalo.

Questo processo richiede alcuni minuti per essere realizzato.

Dopo aver installato .net Framework, ora prova a eseguire qualsiasi applicazione che mostrava un messaggio di errore e verifica il problema.

 

Metodo 4: andare con l’Editor criteri di gruppo

Passaggio 1: premere Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Nella casella Esegui, digitare gpedit.msc e premere il tasto Invio per aprire l’Editor criteri di gruppo, quindi accedere a Configurazione computer> Modelli amministrativi> Sistema.

Passaggio 2: è necessario cercare le impostazioni Specifica per l’installazione del componente opzionale e l’opzione di riparazione del componente dal riquadro destro.

Passaggio 3: Nel caso in cui sia impostato su Non configurato, è necessario fare doppio clic su di esso e impostarlo su Abilitato.

Passaggio 4: infine, attivare direttamente Contact Update di Windows per scaricare il contenuto della riparazione anziché Windows Server Update Services (WSUS), quindi fare clic su OK.

 

Metodo 5: Eseguire lo strumento DISM (Deployment Image Servicing and Management)

Passaggio 1: Per prima cosa devi aprire il prompt dei comandi con admin. Per fare ciò Premere il tasto Windows + X e selezionare il prompt dei comandi (admin)

Nota: se l’UAC richiede la password o la conferma dell’amministratore, fornire la password o premere Consenti.

Passaggio 2: digitare il comando dato e premere il tasto Invio per eseguirlo.

DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth

Passaggio 3: se i file richiesti sono danneggiati, è necessario avvalersi dell’aiuto di un supporto di installazione di Windows. Inserire il supporto e quindi eseguire il seguente comando alla finestra del prompt dei comandi:

 

DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: C: \\ RepairSource \\ Windows / LimitAccess

 

Metodo 6: eseguire la risoluzione dei problemi di aggiornamento

Microsoft ha lanciato uno strumento facile da usare per correggere i diversi tipi di problemi di sistema come errori di aggiornamento e altro ancora.

In questo metodo, tenteremo di eseguire la Risoluzione dei problemi di aggiornamento:

Passaggio 1: aprire le Impostazioni di sistema premendo il tasto Windows + I.

Passaggio 2: Ora, navigare in Aggiornamenti e sicurezza> Risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: selezionare Windows Update, quindi fare clic su Esegui la risoluzione dei problemi.

Passaggio 4: Semplicemente, seguire le istruzioni sullo schermo per eseguire la risoluzione dei problemi.

Passaggio 5: riavviare il computer.

 

Metodo 7: Ripristina componenti di Windows Update

Per ripristinare il componente di Windows Update, è necessario seguire i passaggi indicati di seguito. In questo metodo, è necessario eseguire i comandi indicati di seguito uno per uno per reimpostare manualmente tutti i componenti di Windows Update.

Passaggio 1: Per prima cosa devi aprire il prompt dei comandi con admin. Per fare ciò Premere il tasto Windows + X e selezionare il prompt dei comandi (admin)

Passaggio 2: Ora, esegui i comandi dati uno per uno. Per fare ciò devi premere il tasto Invio dopo ciascun comando.

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

net stop msiserver

ren C:\Windows\SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

ren C:\Windows\System32\catroot2 Catroot2.old

net start wuauserv

net start cryptSvc

net start msiserver

 

Metodo 8: verificare che il servizio Windows Update sia in esecuzione

Dopo aver ripristinato i componenti di aggiornamento di Windows, ora è consigliabile verificare il servizio di aggiornamento di Windows e assicurarsi che il servizio sia in esecuzione senza problemi.

Passaggio 1: premere Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Nella casella Esegui, digitare services.msc e premere il tasto Invio per aprire la finestra Servizi.

Passaggio 2: Cerca ora il servizio Windows Update. Fare clic con il tasto destro su di esso e quindi aprire Proprietà

Passaggio 3: vai alla scheda Generale e cerca il tipo di avvio e seleziona Automatico.

Passaggio 4: Nel caso in cui il servizio non sia in esecuzione, fare clic con il tasto destro del mouse su di esso e selezionare Avvia.

Passaggio 5: confermare e quindi chiudere la finestra.

 

Metodo 9: verificare che il servizio BITS sia in esecuzione o meno

Dopo aver verificato il servizio di aggiornamento di Windows, ora verificheremo il Servizio trasferimento intelligente in background (BITS). Il servizio BITS è responsabile della fornitura degli aggiornamenti di Windows. Segui i passaggi indicati di seguito per eseguire questa operazione,

Passaggio 1: aprire la casella Esegui (premere il tasto Windows + R) e nella casella Esegui, digitare services.msc quindi premere il tasto Invio.

Passaggio 2: cercare il servizio di trasferimento intelligente in background (BITS) e fare doppio clic su di esso per aprire le proprietà di BITS.

Passaggio 3: In caso, se il servizio è disabilitato, fare clic sul pulsante Start.

Passaggio 4: selezionare la scheda Ripristino e quindi verificare che il Primo errore e il Secondo errore siano impostati su Riavvia il servizio.

Passaggio 5: alla fine, verificare tutta la selezione e quindi verificare gli aggiornamenti.

 

Metodo 10: modifica le impostazioni DNS

Al fine di modificare le impostazioni DNS seguire i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: Vai all’opzione Ricerca di Windows e cerca il pannello di controllo, dal risultato della ricerca seleziona il Pannello di controllo.

Passaggio 2: accedere al Centro connessioni di rete e condivisione, quindi fare clic su Cambia impostazioni scheda presente nel riquadro di sinistra.

Passaggio 3: selezionare la rete attualmente in uso, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Proprietà.

Passaggio 4: in questo passaggio, è necessario scorrere verso il basso fino alla versione 4 del protocollo Internet (TCP / IPv4) e selezionare Proprietà.

Passaggio 5: quindi selezionare l’opzione Utilizza i seguenti server DNS

Passaggio 6: digitare i seguenti valori: Server DNS – 8.8.8.8 e Server DNS alternativo – 8.8.4.4

Passaggio 7: infine, salvare le modifiche e riavviare il computer.

 

Conclusione

Questo è tutto l’errore di .NET Framework 0x800736b3, si spera che dopo aver applicato tutti i metodi 10 sopra riportati il sistema funzioni senza errori.

Dopo aver risolto l’errore .NET Framework 0x800736b3, ora è consigliabile eseguire la scansione dell’intero sistema con un PC professionale ERROR REPAIR TOOL

Questo è l’unico strumento che ti aiuterà a rendere il tuo sistema privo di errori e veloce.

È molto semplice utilizzare questo strumento poiché è completamente automatico, quindi non è necessario fare nulla manualmente. Vai con questo strumento una volta e il tuo sistema diventerà come un computer nuovo di zecca.

Se hai altri problemi relativi al sistema Windows o qualsiasi altra query, visita gentilmente il sito @ http://ask.pcerror-fix.com

, , ,