[Metodi fai da te] Le prime 10 soluzioni per correggere l’errore di Windows 10 Store 0x80072efd

Spread the love

rimuovere Windows 10 Store Errore 0x80072efd

Il tuo computer o laptop Windows sta lanciando il codice di errore 0x80072efd durante il tentativo di accedere a Windows 10 Store o provare ad aggiornare Windows?

Se sì allora sei nel posto giusto, in questo blog discuteremo di questo errore e proveremo a risolvere questo problema con l’aiuto di diversi trucchi.

Potrebbe apparire il codice di errore 0x80072efd e indicare che Windows Store o Windows Update non sono accessibili.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Questo messaggio di errore è un problema temporaneo e può essere facilmente risolto, se ricevi questo codice di errore durante l’installazione di particolari app o aggiornamenti, quindi prova dopo aver aggiornato la pagina. Si consiglia inoltre di eseguire i programmi di risoluzione dei problemi di Windows perché questo strumento è in grado di trovare e risolvere diversi problemi di aggiornamento.

Nel caso in cui si riceve questo codice di errore quando si accede a Windows Store, quindi controllare il sistema per eventuali aggiornamenti in sospeso. Se il sistema operativo del computer è obsoleto e presenta alcuni aggiornamenti in sospeso, installali immediatamente.

Se non si è in grado di risolvere questo problema con l’aiuto dei suggerimenti semplici sopra riportati, e il codice di errore 0x80072efd continua a comparire, allora vai con i metodi sotto-dismessi.

 

Correzione 1: provare a pulire la cache di Windows Store

Passo 1: aprire la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto Windows Logo + R e nella casella Esegui è necessario digitare WSReset.exe, quindi premere il tasto Invio.

Passo 2: Ora, riavvia il tuo computer e dopo aver avviato il sistema vedrai che Windows Store inizia a funzionare normalmente.

 

Correzione 2: registrare nuovamente Windows Store

Segui i passaggi indicati di seguito per registrare nuovamente il Window Store:

Passo 1: In primo luogo, è necessario aprire il prompt dei comandi con il privilegio di amministratore. Per fare ciò, premi il logo Windows + X dalla tastiera per aprire il menu WinX

Passo 2: Dal menu WinX, fare clic sul prompt dei comandi (Admin) per aprire il prompt dei comandi con i privilegi di amministratore.

Passo 3: Ora, devi eseguire il comando indicato di seguito:

PowerShell -ExecutionPolicy Unrestricted -Command “& {$manifest = (Get-AppxPackage Microsoft.WindowsStore).InstallLocation + ‘\AppxManifest.xml’ ; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $manifest}

Passo 4: dopo aver eseguito questo comando, chiudere il prompt dei comandi e riavviare il computer.

Questo è tutto, dopo aver eseguito questo comando prova ad eseguire nuovamente Windows Store.

 

Correzione 3:  Modificare il nome della cartella di distribuzione del software

Passo 1: Apri nuovamente il prompt dei comandi come mostrato nella correzione 2

Passo 2: Dopo di esso, esegui i seguenti comandi uno per uno usando il Prompt dei comandi. Premere il tasto Invio dopo ciascuno dei comandi.

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

net stop bits

net stop msiserver

Passo 3: Ancora, esegui il comando dato nel Prompt dei comandi e premi il tasto Invio.

 

ren X: \ Windows \ SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

 

Nota: qui è necessario sostituire la X con la lettera dell’unità HDD / SSD del computer in cui sono archiviati i file di Windows. Generalmente C:

Passo 4: Ancora una volta, esegui i seguenti comandi nel Prompt dei comandi e premi il tasto Invio dopo ognuno di essi:

net start wuauserv

net start cryptSvc

net start bits

net start msiserver

Passo 5: esci dal prompt dei comandi. Riavvia il tuo computer.

 

Correzione 4: cancella il contenuto della cartella Software Distribution

Dopo aver rinominato la cartella Software Distribution, non è ancora possibile risolvere il problema, quindi provare a eliminare tutti i file e le cartelle dalla cartella.

Passare a, C: \ Windows \ SoftwareDistribution e dopo aver aperto la cartella Software Distribution selezionare l’intero file (premere CTRL + A), premere il pulsante Elimina per eliminarli tutti.

 

Correzione 5: accendi il TLS

Per accendere il TLS su un sistema Windows 10, devi seguire i passaggi indicati di seguito:

Passo 1: Fare clic sul menu Start, quindi su Impostazioni -> Rete e Internet, quindi fare clic sull’opzione Wi-Fi presente nel riquadro di sinistra

Passo 2: scorrere verso il basso e fare clic su Opzioni Internet. Quindi, vai all’opzione Avanzata presente sotto le Sotto Impostazioni poi scorri verso il basso fino alla Sicurezza

Passo 3: segno di spunta accanto all’opzione Usa TLS 1.2, quindi fare clic su Applica quindi su OK.

Passo 4: infine, riavviare il computer e quindi provare a eseguire Windows Store.

 

Leggi anche: Le prime 10 soluzioni testate per risolvere il codice di errore 429 – Un errore di runtime Windows 8

 

Correzione 6: Disattiva il proxy

Se il proxy è abilitato sul tuo sistema allora può farti scattare dall’accesso a Windows 10 Store e mostra un messaggio di errore. Per disattivare il proxy, seguire i passaggi indicati di seguito:

Passo 1: aprire la casella Esegui premendo contemporaneamente i tasti Windows + R. Nella casella Esegui, devi digitare inetcpl.cpl e quindi fare clic su OK. Appariranno le impostazioni di Proprietà Internet.

Passo 2: fare clic sulla scheda Connessioni, quindi andare su Impostazioni LAN.

Passo 3: Ora, è necessario selezionare la casella accanto a Rileva automaticamente impostazioni e deselezionare la casella presente in Server proxy.

Passo 4: fare clic su OK per salvare le modifiche e quindi provare ad aprire Windows 10 Store.

 

Correzione 7: svuota DNS e ripristina TCP / IP

Passo 1: premi il logo Windows + X dalla tastiera, quindi seleziona il prompt dei comandi (amministratore)

Passo 2: Dopo aver aperto il prompt dei comandi, digita i comandi specificati e premi il tasto Invio dopo ognuno di essi:

ipconfig /release

ipconfig /flushdns

ipconfig /renew

Passo 3: Dopo aver eseguito i comandi sopra indicati, ora esegui i comandi sottostanti e premi il tasto Invio dopo ognuno di essi:

ipconfig /flushdns

nbtstat –r

netsh int ip reset

netsh winsock reset

Alla fine, riavvia il computer e riavvia il computer.

Questo risolverà sicuramente il codice di errore di Windows 10 Store 0x80072efd.

 

Correzione 8: eseguire la risoluzione dei problemi di Windows Store

Passo 1: per prima cosa devi scaricare la risoluzione dei problemi delle app di Windows Store. Per scaricare questo, visitare: http://aka.ms/diag_apps10

Passo 2: ora è necessario fare doppio clic sul file scaricato per eseguire la risoluzione dei problemi.

Passo 3: fare clic su Avanzate e selezionare il segno di spunta su “Applica riparazione automaticamente”.

Passo 4: consentire l’esecuzione del programma di risoluzione dei problemi e correggere il codice errore di Windows 10 Store 0x80072efd.

Passo 5: vai all’opzione Cerca, quindi cerca “risoluzione dei problemi”, quindi fai clic su Risoluzione dei problemi.

Passo 6: Dopo di esso, dal riquadro di sinistra, selezionare Visualizza tutto.

Passo 7: ora, dall’elenco dei problemi relativi alla risoluzione dei problemi, selezionare App Store di Windows.

Passo 8: seguire le istruzioni visualizzate per eseguire la risoluzione dei problemi di Windows Update.

Passo 9: riavviare il computer per salvare queste modifiche.

 

Correzione 9: Ripristina componente di Windows Update

Passo 1: aprire il prompt dei comandi con admin, per fare ciò premere il tasto Windows + X quindi scegliere il prompt dei comandi (amministratore).

Passo 2: Esegui i comandi dati uno a uno:

net stop bits

net stop wuauserv

net stop appidsvc

net stop cryptsvc

 

Passo 3: Ora, è necessario cancellare i file qmgr * .dat eseguendo il comando indicato di seguito:

 

Del “%ALLUSERSPROFILE%\Application Data\Microsoft\Network\Downloader\qmgr*.dat”

 

Passo 4: ancora, eseguire il seguente comando:

 

cd /d %windir%\system32

 

Passo 5: ora è necessario registrare nuovamente i file BITS e i file di Windows Update. Per fare ciò, esegui ognuno dei seguenti comandi uno per uno:

 

regsvr32.exe atl.dll

regsvr32.exe urlmon.dll

regsvr32.exe mshtml.dll

regsvr32.exe shdocvw.dll

regsvr32.exe browseui.dll

regsvr32.exe jscript.dll

regsvr32.exe vbscript.dll

regsvr32.exe scrrun.dll

regsvr32.exe msxml.dll

regsvr32.exe msxml3.dll

regsvr32.exe msxml6.dll

regsvr32.exe actxprxy.dll

regsvr32.exe softpub.dll

regsvr32.exe wintrust.dll

regsvr32.exe dssenh.dll

regsvr32.exe rsaenh.dll

regsvr32.exe gpkcsp.dll

regsvr32.exe sccbase.dll

regsvr32.exe slbcsp.dll

regsvr32.exe cryptdlg.dll

regsvr32.exe oleaut32.dll

regsvr32.exe ole32.dll

regsvr32.exe shell32.dll

regsvr32.exe initpki.dll

regsvr32.exe wuapi.dll

regsvr32.exe wuaueng.dll

regsvr32.exe wuaueng1.dll

regsvr32.exe wucltui.dll

regsvr32.exe wups.dll

regsvr32.exe wups2.dll

regsvr32.exe wuweb.dll

regsvr32.exe qmgr.dll

regsvr32.exe qmgrprxy.dll

regsvr32.exe wucltux.dll

regsvr32.exe muweb.dll

regsvr32.exe wuwebv.dll

Passo 6: per ripristinare Winsock, eseguire il comando indicato di seguito:

netsh winsock reset

Passo 7: A questo punto, è necessario reimpostare il servizio BITS e il servizio Windows Update sul descrittore di sicurezza predefinito, per fare ciò, eseguire i comandi:

sc.exe sdset bits D:(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;SY)(A;;CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO;;;BA)(A;;CCLCSWLOCRRC;;;AU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;PU)

sc.exe sdset wuauserv D:(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;SY)(A;;CCDCLCSWRPWPDTLOCRSDRCWDWO;;;BA)(A;;CCLCSWLOCRRC;;;AU)(A;;CCLCSWRPWPDTLOCRRC;;;PU)

Passo 8: infine, avviare nuovamente i servizi di aggiornamento di Windows:

net start bits

net start wuauserv

net start appidsvc

net start cryptsvc

Passo 9: ora è necessario installare l’ultimo agente di Windows Update visitando: https://support.microsoft.com/en-us/help/949104/how-to-update-the-windows-update-agent-to-the-latest-version

Passo 10: riavviare il PC per salvare le modifiche.

 

Correzione 10: Disattiva temporaneamente antivirus e firewall

Passo 1: vedrai l’icona del programma antivirus sulla barra delle applicazioni e poi fai clic destro su di essa -> scegli Disabilita.

Passo 2: Dopo di esso, devi scegliere il periodo di tempo per il quale l’Antivirus rimarrà disabilitato.

Passo 3: dopo aver disabilitato temporaneamente il programma antivirus, verificare se l’errore si risolve o meno.

Passo 4: disattiveremo Windows Firewall. Per fare ciò premere il tasto Windows + I e quindi scegliere il Pannello di controllo.

Passo 5: fare clic su Sistema e sicurezza -> fare clic su Windows Firewall.

Passo 6: dal riquadro sinistro della finestra fare clic su Attiva o disattiva Windows Firewall.

Passo 7: selezionare Disattiva Windows Firewall e riavviare il computer.

Controlla se riesci ad aprire Windows Store o no.

 

Conclusione

Dopo aver corretto il codice di errore 0x80072efd, ora dovresti eseguire una scansione completa del tuo sistema con l’aiuto di un PC professionale. Questo è l’unico strumento attraverso il quale puoi rendere il tuo sistema privo di errori e veloce.

È anche uno strumento molto semplice da utilizzare, basta scaricare, installare ed eseguire questo software sul PC e rileva automaticamente tutti gli errori presenti sul sistema. Fai clic sulla correzione per rimuovere tutti gli errori entro un minuto.

Se hai domande o domande relative al tuo PC, visita il sito: http://ask.pcerror-fix.com

, , , ,