Guida completa per correggere il codice di errore 0x8007000d su Windows 10

Spread the love

codice di errore di Windows 10 0x8007000dDurante l’aggiornamento a Windows 10 o l’installazione di qualsiasi aggiornamento di Windows 10 se si ottiene il codice di errore 0x8007000d allora sei nel posto giusto. In questo blog, discuteremo del codice di errore di Windows 10 0x8007000d e applicheremo diverse soluzioni per superare questo errore.

Questo codice di errore è l’errore di aggiornamento di Windows più comune che si verifica frequentemente sul sistema operativo Windows 10. Sono disponibili vari altri errori di aggiornamento che possono influire sull’intero processo di aggiornamento generando messaggi di errore.

Qui, se stai tentando di aggiornare l’aggiornamento di Creators, devi conoscere l’elenco dei problemi di aggiornamento di Windows 10 Creators.

Ora venendo al punto; tuttavia, non è chiaro perché si stia verificando il codice di errore 0x8007000d. Ma non preoccuparti perché in questo blog sono descritte alcune delle soluzioni sicure per eliminare il codice di errore di aggiornamento 0x8007000d.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Semplicemente, segui i metodi indicati di seguito uno per uno e aggiorna il tuo sistema Windows 10 senza errori.

 

Soluzioni per risolvere il codice di errore 0x8007000d su Windows 10

Soluzione 1: eseguire il Controllo file di sistema

  • È necessario aprire il prompt dei comandi, accedere all’opzione di ricerca di Windows e digitare cmd nella casella di ricerca, quindi premere Invio.
  • Dopo la ricerca, fare clic con il tasto destro sulla prima opzione e selezionare Esegui come amministratore.
  • Ora è necessario eseguire i seguenti comandi uno per uno. Per fare questo tipo e premere Invio dopo ognuno di essi:

WSReset.exe
dism /online /cleanup-image /restorehealth
dism /online /cleanup-image /StartComponentCleanup
sfc /scannow
powershell
Get-AppXPackage -AllUsers |Where-Object {$_.InstallLocation -like “*SystemApps*”} | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}

  • Dopo aver eseguito tutti i comandi è necessario riavviare il computer.

 

Leggi anche: [Soluzione completa] Primi 5 trucchi per risolvere il codice di errore di Windows 10 Store 0x80072ee7

 

Soluzione 2: provare l’Editor dei criteri di gruppo

  • Apri Esegui prompt dei comandi, premi il tasto Win + R
  • Nella finestra di dialogo Esegui, digitare msc e premere Invio.
  • Scegli Configurazione computer e quindi Modelli amministrativi.
  • Dopo di ciò, optare per Sistema e fare doppio clic su Specifica impostazioni per l’installazione del componente opzionale e la riparazione del componente.
  • Selezionare Abilitato e contattare Windows Update.
  • Fare clic su OK
  • Riavvia il tuo PC

Dopo aver applicato questi passaggi, controlla gli aggiornamenti di Windows.

 

Soluzione 3: eseguire lo strumento DISM

Apri il prompt dei comandi con privilegio di amministratore.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul logo Finestra presente nell’angolo in basso a sinistra e seleziona Prompt dei comandi (Amministratore).

Nella finestra della finestra di comando, è necessario eseguire i comandi indicati di seguito uno alla volta. Per fare ciò, premi INVIO dopo ognuno di essi.

DISM.exe /Online /Cleanup-image /Scanhealth
DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

Ora riavvia il sistema e controlla se è possibile installare gli aggiornamenti ora.

 

Soluzione 4: reimpostare manualmente i componenti di Windows Update

Dopo aver ripristinato i componenti di Windows Update è possibile correggere tutti i tipi di errori di aggiornamento.

  1. Aprire il prompt dei comandi con Admin Privilege.
  2. Una volta aperto il prompt dei comandi, è necessario eseguire i seguenti comandi uno per uno. Per fare ciò, premi Invio dopo ognuno di essi per eseguirli.

net stop bitsnet stop wuauserv

net stop appidsvc

net stop cryptsvc

  1. Dopo di ciò, è necessario eliminare qmgr * .dat
  2. Per eseguire questa attività è necessario eseguire il seguente comando e un Invio per eseguirlo:

Del “%ALLUSERSPROFILE%\Application Data\Microsoft\Network\Downloader\qmgr*.dat

  1. Passare alla cartella System32 e registrare nuovamente i file BITS, nonché i file di Windows Update.
  2. Nel prompt dei comandi è necessario eseguire il comando sotto indicato.

cd /d %windir%\system32

  1. È inoltre necessario eseguire i seguenti comandi. Premi Invio dopo ognuna per l’esecuzione. Questo è per reimpostare i file BITS e Windows Update di cui sopra.

regsvr32.exe atl.dll

regsvr32.exe urlmon.dll

regsvr32.exe mshtml.dll

regsvr32.exe shdocvw.dll

regsvr32.exe browseui.dll

regsvr32.exe jscript.dll

regsvr32.exe vbscript.dll

regsvr32.exe scrrun.dll

regsvr32.exe msxml.dll

regsvr32.exe msxml3.dll

regsvr32.exe msxml6.dll

regsvr32.exe actxprxy.dll

regsvr32.exe softpub.dll

regsvr32.exe wintrust.dll

regsvr32.exe dssenh.dll

regsvr32.exe rsaenh.dll

regsvr32.exe gpkcsp.dll

regsvr32.exe sccbase.dll

regsvr32.exe slbcsp.dll

regsvr32.exe cryptdlg.dll

regsvr32.exe oleaut32.dll

regsvr32.exe ole32.dll

regsvr32.exe shell32.dll

regsvr32.exe initpki.dll

regsvr32.exe wuapi.dll

regsvr32.exe wuaueng.dll

regsvr32.exe wuaueng1.dll

regsvr32.exe wucltui.dll

regsvr32.exe wups.dll

regsvr32.exe wups2.dll

regsvr32.exe wuweb.dll

regsvr32.exe qmgr.dll

regsvr32.exe qmgrprxy.dll

regsvr32.exe wucltux.dll

regsvr32.exe muweb.dll

regsvr32.exe wuwebv.dll

  1. Digita nuovamente “netsh winsock reset” nel Prompt dei comandi e premi Invio per eseguirlo. Questo comando resetterà Winsock.
  2. A questo punto, reimpostare il proxy, digitare netsh winhttp reset proxy e premere il tasto Invio.
  3. Riavvia i servizi che hai interrotto prima, premi il tasto INVIO dopo ognuno

net start bits

net start wuauserv

net start appidsvc

net start cryptsvc

  1. Infine, riavvia il computer / laptop. Questo risolverà in modo provocatorio il tuo problema di aggiornamento.

 

Soluzione 5: utilizzare l’Editor criteri di gruppo

  • Apri la finestra di dialogo Esegui, premi Win + R
  • Nella casella Esegui, è necessario inserire gpedit.msc e premere il tasto Invio.
  • Selezionare Configurazione computer, quindi Modelli amministrativi
  • Scegli Sistema
  • Ora, fare doppio clic su Specifica impostazioni per l’installazione del componente opzionale e l’opzione di riparazione del componente
  • Scegliere Abilitato e contattare direttamente Windows Update
  • Fare clic su OK
  • Ora, riavviare il processo di aggiornamento.

 

Avvolgere la soluzione

Tutte le 5 soluzioni sopra discusse sono testate, quindi si spera che dopo averle applicate si debba correggere l’errore di aggiornamento.

Ma, mentre si esegue qualsiasi comando sul prompt dei comandi, si suggerisce di scriverli attentamente. Un singolo errore durante la digitazione del comando può influire sull’intera soluzione.

, , ,