Le 10 migliori correzioni per l’errore 0x8000ffff su Windows 10 e 8.1 – Soluzioni facili da applicare!

Spread the love

Non riesci ad aggiornare il tuo sistema operativo Windows a causa di “Errore non specificato durante il Ripristino configurazione di sistema (0x8000ffff)”?

A volte, questo errore può anche apparire quando gli utenti cercano di acquistare o scaricare app da Windows Store e provare a ripristinare il sistema.

Errore di Windows 10 0x8000fff specifica che il sistema non riesce a comunicare con i server di aggiornamento / Windows Store. Esistono molte cause che possono attivare questo tipo di codice di errore, ma una delle cause principali di “Si è verificato un errore non specificato durante il Ripristino configurazione di sistema. (0x8000ffff) “è il malfunzionamento con Microsoft App Server.

Secondo Microsoft, questo problema si verifica quando i server non sono attivi o il carico sul server è enorme, quindi gli utenti dovranno affrontare questo errore. Si consiglia di attendere e provare dopo un po ‘di tempo, ma se si riceve ancora il messaggio di errore dopo aver provato più volte e in attesa di un giorno, è necessario applicare attentamente le soluzioni fornite.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

 

Il codice di errore 0X8000FFFF può apparire quando

  • Cercando di creare un punto di ripristino del sistema
  • Dopo il ripristino del sistema
  • Download o installazione di una nuova app.
  • Cercando di installare l’aggiornamento da Windows Update Center.

 

Cause che potrebbero causare l’errore 0X8000FFFF

  • Impostazioni del sistema informatico configurate in modo errato.
  • File di registro danneggiati causati da infezione da virus / malware.
  • Driver di sistema danneggiati o danneggiati o obsoleti.
  • Servizio di copia shadow del volume disattivato (VSS).
  • Ora e data errate
  • File di sistema danneggiati o inaccessibili
  • Infezione da malware informatico
  • Errori di Windows Update

 

Soluzione 1: verificare l’integrità dei file di sistema con lo strumento SFC

È importante assicurarsi che tutti i file di sistema siano corretti e disponibili nella loro posizione precisa. Per verificare il loro stato, segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: aprire il prompt dei comandi con privilegio di amministratore, per fare ciò, fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e fare clic sul prompt dei comandi (Admin). Se l’opzione Prompt dei comandi non è disponibile nel menu Start, puoi anche utilizzare PowerShell (Admin).

Passaggio 2: Dopo aver aperto il prompt dei comandi (Admin) o PowerShell (Admin), digitare sfc / scannow e premere il tasto Invio per eseguire il comando.

Passaggio 3: questo comando esegue la scansione dei file di sistema e ripara tutti i file danneggiati.

Se non si è ancora in grado di correggere i file di sistema dopo aver applicato il comando SFC, non preoccuparsi poiché è possibile provare a eseguire una scansione DISM.

Per eseguire il comando DISM, aprire il prompt dei comandi con privilegio di amministratore come mostrato nel Passaggio 1.

Digita

DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth/ 

E premi il tasto Invio per eseguire questo comando. L’intero processo può richiedere più di 20 minuti.

Dopo aver terminato la scansione DISM, verificare il problema. Se è stato risolto, goditi il tuo PC privo di errori, altrimenti continua con la prossima soluzione.

 

Soluzione 2: assicurarsi di impostare Data e ora corrette e accedere come amministratore

È la causa molto comune di molti errori di aggiornamento, quindi è consigliabile impostare correttamente la data o l’ora.

Per fare ciò, controlla se la tua data e ora sono corrette o meno, segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’orologio presente nell’angolo in basso a destra, quindi selezionare Regola data / ora.

Passaggio 2: Dopo di esso, trova l’opzione Imposta ora automaticamente e spegnila. Dopo pochi secondi, accendilo nuovamente.

Dopo aver aggiornato la data e l’ora, prova ad eseguire nuovamente l’aggiornamento.

 

Soluzione 3: resettare la cache del negozio

Reimpostare App Store Cache ti aiuterà anche a sbarazzarti di Error 0X8000FFFF. La cache di Windows App Store può impedire il download o l’installazione di alcune app.

Per cancellare o ripristinare l’App Store Cache, segui attentamente i passaggi indicati di seguito

Passaggio 1: aprire la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto Windows + R.

Passaggio 2: nella casella Esegui, digitare WSReset.exe e premere il tasto INVIO per eseguirlo.

Passaggio 3: questo comando cancellerà la cache dell’archivio di Windows.

Dopo aver ripristinato la cache dell’app, prova ad installare / aggiornare le app.

 

Leggi anche: [Risolto] Come risolvere l’errore di aggiornamento di Windows 10 0x8024a112?

 

Soluzione 4: avvio in modalità provvisoria con rete

La modalità provvisoria eviterà i driver di sistema installati in modo non corretto e ti aiuterà a correggere questo codice di errore. Avvia il sistema in modalità provvisoria con rete e prova ad aggiornare.

Per fare ciò, segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: Fare clic sul menu Start e aprire Impostazioni quindi selezionare Aggiorna e sicurezza.

Passaggio 2: aprire Recovery e fare clic su Riavvia ora presente in Avvio avanzato.

Passaggio 3: dopo aver riavviato il PC, scegliere l’opzione Scegli Risoluzione dei problemi.

Passaggio 4: aprire le Opzioni avanzate e selezionare Impostazioni di avvio, quindi fare clic su Riavvia.

Passaggio 5: dopo il riavvio, selezionare la modalità provvisoria con rete.

Prova ad aggiornare di nuovo il sistema / l’app.

 

Soluzione 5: rimuovere le applicazioni problematiche

Sbarazzarsi di applicazioni problematiche o installate in modo non corretto ti aiuterà a sbarazzarti del codice di errore 0x8000ffff durante l’installazione degli aggiornamenti.

Applicare i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: Passare alla cartella C: $ WINDOWS. ~ BTSourcesPanther copiando e incollando il percorso indicato nella barra degli indirizzi.

Passaggio 2: Dopo di esso, trova il file che assomiglia a questo <array_of_symbols> _APPRAISER_HumanReadable.xml.

Passaggio 3: aprire questo file utilizzando Blocco note.

Passaggio 4: trova e apri le applicazioni a cui BlockingApplication = True è stato assegnato.

Queste app interrompono il processo di installazione, quindi rimuovile.

 

Soluzione 6: riconfigurare Windows Store

Per riconfigurare Windows Store, seguire i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: Fare clic su “Start” e digitare “PowerShell”.

Passaggio 2: fare clic con il tasto destro del mouse su “PowerShell” prima di selezionare “Esegui come amministratore”

Passaggio 3: dopo aver aperto PowerShell con privilegio di amministratore, digitare ora

powershell-ExecutionPolicy Unrestricted Add-AppxPackage-DisableDevelopmentMode-Register Env:SystemRoot\WinStore\AppxManifest.xml.

E premere il tasto Invio.

Passaggio 4: riavviare il PC / Laptop e controllare se l’errore 0x8000FFFF è stato risolto o meno.

 

Soluzione 7: creare un nuovo account utente

La creazione di un nuovo account utente ti aiuterà a correggere l’errore 0x8000ffff.

Passaggio 1: premere il tasto Win + X e selezionare “Prompt dei comandi (Admin)” per aprire la finestra del prompt dei comandi.

Passaggio 2: nel prompt dei comandi digitare “net user / add (nome utente) (la password)”, “net localgroup administrators (nome utente) / add.

Passaggio 3: riavviare il computer e verificare che l’errore sia corretto o meno.

Passaggio 4: Ora, ancora una volta aprire il prompt dei comandi come mostrato nel passaggio 1, digitare “shutdown / l / f” nella finestra di comando e premere il tasto “Invio”.

 

Soluzione 8: attivare il servizio Copia Shadow del volume

Segui i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: Fare clic su “Start” e digitare “services.msc” nella casella “Cerca programmi e file”, quindi premere il tasto Invio.

Passaggio 2: Ora, fare doppio clic sull’opzione “Copia shadow del volume” presente all’estremità inferiore dei servizi risultanti.

Passaggio 3: selezionare l’opzione “Automatico” presente sotto “Tipo di avvio” e fare clic su OK

Alla fine, riavvia il computer e controlla che il codice di errore 0x8000FFFF sia corretto o meno.

 

Soluzione 9: Correggere il Registro danneggiato

Passaggio 1: aprire la finestra di dialogo Esegui premendo Window + R dalla tastiera.

Passaggio 2: nella casella Esegui, digitare regedit e premere il tasto Invio.

Passaggio 3: Apparirà una finestra dell’Editor del Registro di sistema, qui devi andare alle chiavi indicate sotto

 

HKEY_LOCAL_MACHINE\COMPONENTS\AdvancedInstallersNeedResolving

HKEY_LOCAL_MACHINE\COMPONENTS\NextQueueEntryIndex

HKEY_LOCAL_MACHINE\COMPONENTS\PendingXmlIdentifier

Passaggio 4: Ora, devi fare clic con il pulsante destro del mouse sui tasti indicati di seguito uno per uno e selezionare Elimina per eliminarli.

AdvancedInstallersNeedResolving

NextQueueEntryIndex

PendingXmlIdentifier

Alla fine, riavvia il computer per verificare che il problema venga risolto o meno.

 

Soluzione 10: eseguire la risoluzione dei problemi delle app

In questa soluzione, eseguiremo il Troubleshooter delle app guidato da Microsoft. Si spera che dopo la diagnosi, il sistema diventi privo di errori.

Innanzitutto, devi scaricare lo strumento di risoluzione dei problemi da http://aka.ms/diag_apps10

Dopo aver scaricato il file, fare clic su di esso per eseguirlo e seguire le istruzioni sullo schermo.

 

Conclusione

Si spera che dopo aver applicato le soluzioni di cui sopra il sistema diventerà privo di errori. Dopo aver corretto il PC, si consiglia di eseguire la scansione del computer con uno Scanner degli errori PC professionale. Questo è l’unico strumento che ti aiuterà a sbarazzarti di tutti i tipi di errori nascosti senza fare nulla manualmente.

Questo PC ERROR SCANNER ti aiuterà a rendere il tuo sistema privo di errori ed eseguire velocemente come un nuovo PC / laptop. Basta scaricare, installare ed eseguire questo strumento sul tuo computer, e si sbarazzerà automaticamente di tutti i tipi di problemi presenti sul tuo computer.

, , ,