Metodi per riparare l’errore ‘Element non trovato’ in Windows 10

passaggi per correggere 'Element Not Found' in Windows 10

Gli utenti di Windows 10 hanno segnalato un errore più recente, ‘Element Not Found’. Questo errore viene visualizzato quando gli utenti tentano di accedere a Impostazioni, applicazioni universali e altre opzioni, a volte si otterrà anche questo errore irritante quando si tenta di aprire qualsiasi immagine / foto di formato di file .jpg.

L’errore “elemento non trovato” di Windows 10 può influenzare direttamente la funzionalità e l’efficienza del sistema Windows 10 e non è possibile accedere alle impostazioni, applicazioni universali. Fortunatamente è possibile risolvere questo errore irritante, applicare i metodi sotto indicati per affrontare questo errore.

Metodo 1 – Rimuovere / disinstallare applicazioni Lenovo dal computer

Sembra che alcune applicazioni Lenovo siano il principale colpevole di questo errore, si utilizza il sistema Lenovo / computer portatile, quindi si consiglia di disinstallare alcune applicazioni Lenovo dal sistema. Lenovo CAPSOD e OneKey Theatre sono le applicazioni responsabili dell’errore non trovato. Facendo semplicemente la disinstallazione di questo software dal tuo computer portatile, puoi risolvere questo problema.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Metodo 2 – Rimuovere / disinstallare la finestra 10 aggiornamenti

Questo trucco è davvero efficace, disinstallando tutti gli aggiornamenti di Windows 10 dal tuo sistema / computer portatile, puoi risolvere questo problema. Così, vai alla sezione Disinstalla applicazioni e disinstalla gli aggiornamenti di Windows 10 da lì.

Nota: la disinstallazione di tutti gli aggiornamenti non è la soluzione migliore, quindi passate una alla volta. Disinstallare uno e verificare se il problema è fisso o meno, altrimenti non è necessario installare nuovamente l’aggiornamento. Attraverso questo puoi scoprire quale sta causando questo problema.

Leggi anche: Come correggere l’errore Directx dopo l’aggiornamento a Windows 10 Creators Update?

Metodo 3 – Azzerare / reinstallare Windows 10 PC o Laptop

Il ripristino o la reinstallazione di Windows 10 PC o laptop può risolvere questo problema. Per reimpostare il sistema Windows 10 occorre un disco di installazione di Windows 10 o un’unità flash USB contenente file di installazione di Windows 10. Non preoccuparti perché questo processo non influisce sui file personali anche se rimuove le applicazioni installate.

Metodo 4 – Riavviare explorer.exe

Questa soluzione semplice è molto efficace. Applicare i seguenti passi per riavviare il processo explorer.exe:

Passo 1: Aprire Gestione attività premendo Ctrl + Maiusc + Esc.

Passo 2: Trova explorer.exe (Esplora risorse) nell’elenco dei processi.

Passo 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e selezionare Fine attività.

Passo 4: Dopo di che, vai a File> Nuova attività.

Passo 5: Si apre la finestra di esecuzione. In questa finestra basta digitare explorer.exe e premere Invio per eseguirlo.

Esperti consigliati:

Secondo i professionisti del computer, è necessario eseguire la scansione del computer tramite Window 10 PC Scanner. Questi tipi di applicazioni sono in grado di eseguire una scansione approfondita del tuo PC e di risolvere tutti gli errori disponibili. È un modo completamente automatizzato per risolvere e migliorare la velocità del PC. Scansione del PC dopo un periodo di intervallo di riparazione e tenere lontano da qualsiasi tipo di errore o rilascio.

, , , , , , ,