[Risolto] Come risolvere l’errore di aggiornamento di Windows 10 0x80242006

Spread the love

riparare l'errore di aggiornamento di Windows 10 0x80242006

Il tuo sistema Windows 10 mostra l’errore 0x80242006? Non riesci ad aggiornare il tuo computer o laptop a causa dell’errore 0x80242006?

Se la tua risposta è SI allora sei nel posto giusto, qui in questo blog parleremo di diversi metodi per eliminare l’errore di aggiornamento 0x80242006.

Questo messaggio di errore è molto fastidioso e viene visualizzato ogni volta che l’utente tenta di scaricare l’aggiornamento disponibile. Questo errore è anche noto come un codice di errore di arresto generalmente visualizzato a causa del database di distribuzione danneggiato di Windows Defender o del servizio BITS interrotto.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

Secondo i professionisti del computer, il database danneggiato di Windows Defender è la causa principale di questo errore e devi ricreare questo database per correggere l’errore 0x80242006.

Applicare le soluzioni indicate di seguito una alla volta per installare di nuovo gli aggiornamenti disponibili senza errori.

Quindi, iniziamo ad applicare attentamente le soluzioni date:

 

Metodi per correggere l’errore di Windows Update 0x80242006 in Windows 10

Metodo 1: tenta di avviare manualmente BITS

Passo 1: Vai a Cortana e digita services.msc sul campo di testo Cortana e premi il tasto Invio per aprire la finestra Servizi.

Passo 2: Dopo aver aperto la finestra dei servizi, è necessario trovare il servizio “Servizio trasferimento intelligente in background” (BITS).

Passo 3: Ora, fai doppio clic sul BITS, vedrai una finestra di dialogo che mostra diverse opzioni, fai clic su Start. Alla fine, fai clic su Applica e poi su OK. Questo inizierà i BITS manualmente.

Dopo di ciò, prova a installare l’aggiornamento disponibile sul tuo sistema Windows e controlla l’errore 0x80242006.

Si spera che dopo aver applicato il metodo di cui sopra si dovrebbe ignorare completamente questo codice di errore di arresto.

 

Metodo 2: Rinominare le cartelle di aggiornamento con l’aiuto dei file batch

Per rinominare le cartelle di aggiornamento, in primo luogo, è necessario creare un file batch. Apri il blocco note e copia / incolla il testo sotto indicato così com’è.

net stop wuauserv

CD %systemroot%\SoftwareDistribution

Ren Download Download.old

net start wuauserv

Dopo aver incollato il contenuto sopra indicato nel file di testo, fare clic sull’opzione File e selezionare Salva come.

Cambia il nome come Update.bat e fai clic sul pulsante Salva.

Ora hai creato un file batch, trova il file batch e fai clic destro su di esso, quindi scegli l’opzione “Esegui come amministratore”.

Una volta eseguito questo file batch, verrà eseguito e aggiornato Windows al termine del processo.

 

Metodo 3: eseguire Risoluzione dei problemi di Windows Update

Se si soffre ancora dell’errore 0x80242006, è necessario eseguire una risoluzione dei problemi di Windows Update. Lo strumento di risoluzione dei problemi aiuterà il tuo sistema a sbarazzarsi di questo errore riparando il database danneggiato.

Passo 1: premere i tasti di scelta rapida di Windows + I per aprire il programma Impostazioni integrato. Ora da questa finestra vai all’icona Aggiorna e sicurezza.

Passo 2: fare clic sull’opzione Risoluzione dei problemi presente nella barra laterale sinistra.

Passo 3: vai sull’altro lato e scegli l’aggiornamento di Windows, quindi fai clic sul pulsante Esegui il troubleshooter.

Questo strumento per la risoluzione dei problemi di Windows esegue la scansione dell’intero sistema e alla fine ripara il database danneggiato.

 

Leggi anche: Le 5 migliori soluzioni per correggere l’errore di aggiornamento di Windows 10 0x800703F1 e rendere l’errore di sistema gratuito!

 

Metodo 4: Disattiva Windows Defender

È già stato discusso che la maggior parte del codice di errore appare a causa di Windows Defender.

Quindi, proveremo ad aggiornare il nostro sistema dopo aver disabilitato Windows Defender. Applica i passaggi indicati di seguito uno per uno per farlo,

Passo 1: Vai al menu Start -> digita gpedit.msc su Cortana e premi il tasto Invio.

Passo 2: Dopo di esso, passare al percorso indicato sotto presente nella barra laterale sinistra dell’Editor criteri gruppo locale.

Configurazione computer => Modelli amministrativi => Componenti Windows => Windows Defender Antivirus.

Passo 3: Ora vai sul lato destro corrispondente, trova e fai doppio clic su Disattiva Windows Defender Antivirus.

Passo 4: Apparirà un’altra finestra, da qui scegliere Abilitato -> premere Ok e poi Applica per salvare queste modifiche.

Dopo aver applicato questo metodo, ora è possibile aggiornare le finestre senza problemi e correggere l’errore 0x80242006 in Windows 10.

 

Metodo 5: utilizzare l’Editor di gruppo per risolvere Windows Update

Aprire la finestra di dialogo Esegui premendo Windows + R, quindi digitare gpedit.msc, quindi premere il tasto Invio.

Scegli la configurazione del computer e fai clic su Modelli amministrativi.

Aprire il sistema e quindi fare doppio clic su Specifica impostazioni per installazione componente opzionale e riparazione componenti.

Selezionare Abilitato e spuntare direttamente la casella di controllo presente insieme a Contatto Windows Update.

Alla fine, salvare le modifiche facendo clic su OK, quindi su Applica.

 

Metodo 6: Vai con il prompt dei comandi

Per prima cosa, devi aprire il prompt dei comandi con il privilegio di amministratore. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiave di Windows e selezionare Prompt dei comandi (Admin). Oppure puoi anche cercare il prompt dei comandi usando l’opzione di ricerca e fare clic con il tasto destro del mouse sul prompt dei comandi dal risultato della ricerca e scegliere Esegui come amministratore

Dopo aver aperto la finestra del prompt dei comandi, copia e incolla i seguenti comandi uno per uno. Premere il tasto Invio dopo ciascun comando.

WSReset.exe

dism /online /cleanup-image /restorehealth

dism /online /cleanup-image /StartComponentCleanup

sfc /scannow=

powershell

Get-AppXPackage -AllUsers |Where-Object {$_.InstallLocation -like “*SystemApps*”} | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\\AppXManifest.xml”}

Dopo aver eseguito i comandi uno per uno, chiudi la finestra di comando e riavvia il PC.

Ora prova a scaricare e installare l’aggiornamento di Windows 10 aprile 2018. Si spera che il tuo sistema sia completamente privo di errori.

, , ,