[Risolto] WiFi / Internet Mantiene Disconnessione su Windows 10 dopo l’aggiornamento

WiFi Continua a disconnettersi su Windows 10

Non riesci a navigare su internet a causa di problemi di disconnessione con il WiFi? Oppure la connessione a Internet diventa instabile dopo l’aggiornamento a qualsiasi aggiornamento di Windows 10 come l’aggiornamento Anniversary, l’aggiornamento dei creator, l’aggiornamento di primavera e altri?

Se la risposta alle domande sopraindicate è SI, non preoccuparti, poiché puoi facilmente risolvere il problema del WiFi, continuando a disconnettere il problema su Windows 10.

Generalmente, dopo l’aggiornamento del sistema Windows 10, viene visualizzato il problema di instabilità Internet o WiFi, ma questa situazione irritante potrebbe anche avviarsi in modo casuale durante la navigazione in Internet.

Il vostro PC in esecuzione lenta e ha bisogno di ottimizzazione?
Da non perdere il miglior strumento per correggere gli errori e problemi del PC

 

Qual è il problema reale?

Quando ci si connette alla rete wireless, il sistema rileva e diventa disponibile, ma durante l’utilizzo viene disconnesso in modo casuale e quindi non si riconnette automaticamente.

Questo problema può rendere il computer o il laptop Windows 10 offline, costringendo a riavviare il router e il sistema per connettersi a Internet. Se lasci il PC acceso per tutta la notte per scaricare software o giochi, questo problema di connessione Internet potrebbe interessarti.

Non è possibile completare un’attività online sul proprio sistema poiché questo problema è piuttosto frustrante. Nessuno può utilizzare correttamente il proprio computer Windows 10 senza una connessione Internet adeguata o continua a disconnettersi dalla rete WiFi.

Ora, venendo al punto – “Come risolvere il problema fluttuante di Internet su Windows 10?”

Non esiste alcuna soluzione precisa per questo problema, quindi è necessario applicare più di una soluzione per superare questo problema. Applica le correzioni indicate di seguito una alla volta finché non risolvi il problema di Internet instabile.

 

Leggi anche: Suggerimenti per la correzione Impossibile connettersi all’errore del server proxy in Edge e Chrome

 

Soluzioni per risolvere WiFi continua a disconnettere il problema su Windows 10

Nota: si consiglia di creare un punto di ripristino del sistema del computer o del laptop Windows 10. Questo per evitare situazioni indesiderate.

 

Correzione 1: Contrassegna la tua rete domestica come privata anziché pubblica

Passaggio 1: vai alla barra delle applicazioni e fai clic sull’icona Wi-Fi. Ora, devi di nuovo fare clic sulla rete Wi-Fi connessa per aprire il sottomenu e quindi fare clic su Proprietà.

Passaggio 2: attiva l’opzione “Rendi questo PC rilevabile” spostando il cursore su ON.

Passaggio 3: se non si è in grado di applicare i passaggi sopra indicati, passare all’opzione di ricerca del sistema e digitare Gruppo Home.

Passaggio 4: Ora, fai nuovamente clic sul Gruppo Home -> Cambia posizione di rete.

Passaggio 5: Fare clic su Sì per fare di questa rete una rete privata.

Passaggio 6: ancora, vai alla barra delle applicazioni e fai clic con il pulsante destro sull’icona Wi-Fi, quindi seleziona “Apri Centro connessioni di rete e condivisione”.

Passaggio 7: in questo passaggio, è necessario verificare che la rete sia visualizzata come Rete privata, quindi uscire dalla finestra

Dopo aver applicato questa correzione, verifica il problema, se tutto va bene allora vai su Internet altrimenti vai alla prossima correzione.

 

Correzione 2: riavvio della scheda di rete

Per riavviare il network adopter, seguire i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: aprire la finestra di dialogo Esegui (premere il tasto Windows + R), nella casella Esegui digitare ncpa.pl e fare clic su OK

Passaggio 2: Ora, devi fare clic destro sulla scheda di rete e scegliere Disabilita

Passaggio 3: infine, di nuovo, fare clic con il tasto destro del mouse sulla scheda di rete e attivarla.

 

Correzione 3: disabilitare il senso WiFi

Passaggio 1: aprire le impostazioni del sistema premendo il tasto Windows + I, quindi fare clic su Rete e Internet.

Passaggio 2: Dopo di esso, fai clic sul Wi-Fi presente nella finestra del riquadro sinistro e Disattiva tutto sotto Wi-Fi Sense. Si consiglia inoltre di disabilitare le reti Hotspot 2.0 e i servizi Wi-Fi a pagamento.

Passaggio 3: ora, scollegare la connessione Wi-Fi e ricollegarla di nuovo.

Verifica che il WiFi continui a disconnettere il problema su Windows 10 il problema sia risolto o meno.

 

Correzione 4: risoluzione dei problemi di gestione dell’alimentazione

Aprire la finestra di esecuzione premendo Windows + tasto R dalla tastiera e quindi digitare devmgmt.msc quindi fare clic su OK. Questo aprirà la finestra Gestione dispositivi.

Ora, devi fare clic sugli adattatori di rete per espanderlo e quindi fare clic con il tasto destro sulla scheda di rete installata, quindi andare alle proprietà.

Passare alla scheda Risparmio energia e deselezionare “Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia”.

Ora, fai clic su OK ed esci da Gestione periferiche.

Premere il tasto Windows + I per aprire le Impostazioni, quindi accedere a Sistema clic> Alimentazione e sospensione. In basso clicca Ulteriori impostazioni di alimentazione.

Fai clic sull’opzione “Modifica le impostazioni del piano” presente accanto al piano di alimentazione.

Ora, in basso, fare clic su “Modifica impostazioni avanzate di alimentazione”. Fare clic su Impostazioni scheda wireless per espanderla e quindi espandere la modalità di risparmio energetico facendo clic su di essa.

Infine, è necessario modificare le due modalità disponibili, “On battery” e “Plugged in”, modificandole entrambe in Maximum Performance.

 

Correzione 5: provare ad aggiornare automaticamente i driver wireless

Per fare ciò, devi aprire nuovamente la finestra del gestore dispositivi. Aprire la finestra di dialogo Esegui e digitare devmgmt.msc quindi premere OK.

Fare clic sugli adattatori di rete per espanderlo, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete installata e scegliere Aggiorna software del driver.

Ora, seleziona la ricerca automaticamente per il software del driver aggiornato.

È necessario riavviare il PC per salvare queste modifiche.

Se si sta ancora affrontando il problema, seguire la soluzione indicata di seguito.

Seleziona “Cerca il software del driver nel mio computer”, quindi fai clic su “Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul computer”.

Scegliere il driver aggiornato dall’elenco e quindi fare clic su Avanti.

Consenti al sistema di installare i driver di sistema più recenti e dopo aver terminato di chiudere tutto.

Finalmente, riavvia il tuo sistema.

 

Correzione 6: eseguire la risoluzione dei problemi di rete

Seguire la soluzione indicata di seguito per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di rete,

Passaggio 1: trova l’icona di rete, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Risoluzione dei problemi. Dopo di ciò, segui semplicemente le istruzioni sullo schermo.

Passaggio 2: premere il tasto Windows + W form dalla tastiera, quindi digitare Risoluzione dei problemi, quindi premere il tasto Invio.

Passaggio 3: Scegli la “Rete e Internet”, poi in un altro lo schermo clicca sulla scheda di rete.

Passaggio 4: Semplicemente, seguire le istruzioni sullo schermo per completare questa correzione.

 

Conclusione

Tutte le suddette 5 migliori soluzioni sono completamente testate ed efficaci per gestire il WiFi / Internet. Mantiene la disconnessione su Windows 10. Ma non saltare la sezione NOTE di questo blog e creare un punto di ripristino per gestire qualsiasi situazione indesiderata.

Applicare le correzioni fornite è molto semplice, ma se stai ancora affrontando qualsiasi tipo di problema mentre applichi una delle correzioni discusse, non preoccuparti e connettici tramite la casella dei commenti o segui la nostra pagina Facebook.

Si spera che il sistema diventi normale dopo l’applicazione della soluzione sopra descritta.

, , , , ,