7+ trucchi per risolvere “Realtek PCIe Gbe Famiglia Controller non funzionante” Problema

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

Il controller della famiglia Realtek PCIe GBE non funziona o continua a disconnettersi dalla rete su Windows 10? In genere, questo tipo di problema si verifica a causa del conflitto del driver o del guasto della scheda LAN integrata sulla scheda madre.

E quando si verifica il problema, noterai che il controller della famiglia Realtek PCIe GBE non viene visualizzato in Gestione dispositivi. Mentre in alcune situazioni inizia ad apparire un punto esclamativo giallo insieme al controller della famiglia Realtek PCIe GBE.

Rated Excellent on Trustpilot
Libero Driver Easy
È una soluzione gratuita a tutti i problemi relativi ai driver per Windows 11, 10, 8 e 7. E aggiorna automaticamente l'intero driver di sistema.

Per risolvere il problema del controller della famiglia Realtek PCIe GBE, l’aggiornamento del driver Realtek, il download e l’installazione del driver più recente hanno funzionato per molti utenti.

Inoltre, se l’aggiornamento e la reinstallazione di cui sopra non funzionano per risolvere il problema del driver di rete Realtek su Windows 10, provare le correzioni dettagliate fornite di seguito una per una. Ma prima, è importante capire i colpevoli comuni responsabili del problema.

Perché il controller della mia famiglia Realtek PCIe GBE non funziona su Windows 10?

Di seguito sono riportati alcuni motivi più comuni per cui il controller della famiglia Realtek PCIe GBE non funziona su Windows 10.

  • Si sono verificati alcuni problemi software nei driver responsabili del buon funzionamento della LAN.
  • La scheda LAN integrata presente sulla scheda madre è in qualche modo danneggiata.
  • Corruzione del file di sistema
  • Conflitto con i driver nuovi o già esistenti.
  • Come risolvere il problema del controller della famiglia Realtek PCIe GBE non funzionante?

Come risolvere il problema del controller della famiglia Realtek PCIe GBE non funzionante?

Trucco 1: eseguire il punto di ripristino del sistema

Un punto di ripristino del sistema è l’opzione migliore per portare il tuo PC al punto in cui non si verificano problemi del genere nel controller della famiglia Realtek PCIe GBE.

Quindi segui i passaggi per risolvere il problema di Ethernet non funzionante utilizzando il punto di ripristino del sistema.

  • Premi il tasto Windows + R dalla tastiera. Nella finestra di esecuzione aperta, digita il testo rstrui.exe e premi il pulsante OK.
  • Premi il pulsante Avanti e scegli la data di un punto di ripristino quando tutto funziona correttamente.

Dopo aver fatto ciò, noterai che il tuo PC funziona correttamente e non otterrai il controller della famiglia Realtek PCIe GBE disconnesso dal problema di rete.

Trucco 2: aggiornare manualmente i driver del controller LAN

  • Inizialmente, visita il sito Web del produttore della scheda madre o del laptop per scaricare i driver per la scheda di rete integrata.
  • Premi il tasto Windows + R dalla tastiera. Ora nella finestra di esecuzione aperta inserisci il testo “devmgmt.msc” e premi il pulsante OK.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Si aprirà la finestra Gestione dispositivi.
  • Espandi l’opzione Scheda di rete e quindi dall’elenco visualizzato fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller della famiglia Realtek PCIe GBE.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Scegli l’opzione Aggiorna driver software.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Ora dalla finestra di aggiornamento del software del driver aperta, scegli l’opzione “Cerca automaticamente il software del driver aggiornato”.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Non interrompere finché l’intero processo non è terminato.
  • Se non riesci ad aggiornare la scheda grafica, scegli nuovamente Aggiorna driver software.
  • Questa volta devi scegliere l’opzione “Cerca il software del driver nel mio computer“.
  • Premi l’opzione “Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer“.
  • Ora dall’elenco aperto, scegli il driver più appropriato e premi il pulsante successivo.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Attendi fino al termine del processo e successivamente riavvia il PC.

NOTA: Se la soluzione di cui sopra non funziona, aggiorna i driver e prova a rimuovere la batteria della scheda madre. Dopo qualche minuto, rimettilo a posto. In questo modo ripristinerai il BIOS ed eliminerai Windows dalla vecchia modalità driver bloccata. Dopodiché, prova a installare il nuovo driver del controller LAN.

Trucco 3: Aggiorna automaticamente il driver

Se stai cercando alcuni modi automatici per aggiornare manualmente il tuo driver, questo è possibile con il software Driver Easy.

Questo software riconosce automaticamente il sistema e cerca i driver più appropriati per esso.

Non devi prendere alcuna tensione su quale sistema operativo è attualmente in esecuzione sul tuo sistema o se stai scaricando o installando il driver giusto o meno. Poiché il software Driver Easy si assumerà tutte queste responsabilità.

Trucco 4: disinstallare il driver problematico

  • Premi il pulsante Windows + R dalla tastiera.
  • Nella finestra di esecuzione aperta, digita il testo “devmgmt.msc” e premi il pulsante OK.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Si aprirà la finestra Gestione dispositivi sullo schermo.
  • Espandi l’opzione Scheda di rete e quindi dall’elenco visualizzato fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller della famiglia Realtek PCIe GBE.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Scegli l’opzione Disinstalla e quando ti viene chiesto di confermare la disinstallazione, premi l’opzione .

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Rimuovere il cavo Ethernet e quindi ricollegarlo. Ciò aiuterà Windows nell’installazione automatica dei driver.
  • Per applicare tutte le modifiche apportate, riavvia il PC.
  • Se nel caso in cui si riscontra un problema durante la disinstallazione, prima disabilitarlo e quindi abilitarlo.
  • Se non riesci a eseguire tali operazioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller della famiglia Realtek PCIe GBE e scegli l’opzione delle proprietà.
  • Successivamente vai alla scheda Driver e scegli il rollback dell’opzione driver.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Per applicare la modifica effettuata è necessario riavviare il PC.

Ora controlla se stai ancora affrontando il problema del controller della famiglia Realtek PCIe GBE che non funziona o meno.

Trucco 5: Scarica e installa manualmente il driver

Dopo aver disinstallato il driver Realtek PCIe GBE Family Controller, è necessario scaricare di recente i driver del controller LAN. Dopodiché installalo sul tuo PC.

Passaggi per scaricare i driver del controller LAN:

  • Visita questo link realtek.com/downloads.
  • Cerca il driver Realtek adatto alla versione del sistema operativo.
  • Scarica il driver del controller LAN.
  • Sul tuo PC, installa il driver.

Trucco 6: controlla le impostazioni del controller di rete

Controller della famiglia Realtek PCIe GBE Il problema di Ethernet non funzionante si verifica anche a causa della configurazione errata dell’impostazione del controller PCIe. Quindi, per risolvere questo problema, è necessario riconfigurare le impostazioni del controller di rete PCIe.

  • Premi il tasto Windows + R dalla tastiera. Ora nella finestra di esecuzione aperta inserisci il testo “devmgmt.msc” e premi il pulsante OK.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Questo aprirà l’opzione Gestione dispositivi.
  • Espandi l’opzione Scheda di rete e quindi dall’elenco visualizzato fai clic con il pulsante destro del mouse sul controller della famiglia Realtek PCIe GBE.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Scegli le proprietà Ora nella finestra delle proprietà aperta passa alla scheda “Avanzate” e quindi dalla sezione Categoria Proprietà scegli l’opzione “Disabilita automaticamente Gigabit”.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Tocca l’opzione “Ricollega, batteria o AC”.
  • Ora all’interno di questa sezione Proprietà, scegli “Green Ethernet” e quindi disabilitalo.
  • Dopo aver apportato tutte le modifiche, premi il pulsante “OK”.

È ora di verificare se il problema del controller della famiglia Realtek PCIe GBE è stato risolto o meno.

Trucco 7: Sostituisci con un nuovo adattatore di rete PCIe

Se tutto il metodo sopra non funziona, significa che la tua scheda di rete è morta. L’unico modo per risolvere questo problema è sostituire quello vecchio con uno nuovo. Fortunatamente, al giorno d’oggi gli adattatori di rete PCIe non sono così costosi. Tutto quello che devi fare è trovare quello che si adatta bene alla configurazione della tua scheda madre.

In alternativa, puoi utilizzare l’adattatore Wi-Fi USB per connetterti tramite Wireless se il router lo supporta.

Trucco 8: modificare la configurazione del driver del controller della famiglia Realtek PCIe GBE

La configurazione errata limita anche il driver del controller della famiglia Realtek PCIe GBE a funzionare a piena velocità.

Quindi, devi apportare alcune modifiche all’impostazione per mantenere la sua velocità massima.

Segui i passaggi indicati qui:

  • Premi il tasto Windows + R dalla tastiera. Ora nella finestra di esecuzione aperta inserisci il testo “ncpa.cpl” e premi il pulsante OK.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Dalla finestra Connessioni Internet aperta scegli la connessione di rete che stai utilizzando e poi toccala con il tasto destro.

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Ora dal menu elencato scegli l’opzione delle proprietà.
  • Nella finestra Proprietà aperta, premi l’opzione
  • Ora vai alla scheda Avanzate e quindi scegli l’opzione “Velocità e duplex” dall’elenco delle proprietà.
  • Selezionare il pulsante Full Duplex da 1.0 Gbps dall’elenco dei valori

correggere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE

  • Ora premi il pulsante OK per salvare tutte le modifiche apportate.
  • Dopo quel riavvio, il tuo PC e controlla se il problema del driver del controller della famiglia Realtek PCIe GBE è stato risolto o meno.

Soluzione consigliata per ottimizzare le prestazioni di Windows 10

Se il tuo PC Windows 10 è in ritardo o si blocca frequentemente, scansiona il tuo PC con i consigli dell’esperto PC Riparazione Attrezzo. Con questo strumento multifunzionale, puoi facilmente scansionare e risolvere qualsiasi problema del tuo PC.

Oltre a questo, lo strumento è anche molto efficiente per risolvere errori del PC come errori DLL, riparare voci di registro, errori di schermata blu, prevenire la perdita di file, riparare file di sistema danneggiati, proteggere il sistema da virus e malware e molto altro.

Ottieni PC Riparazione Attrezzo, per ottimizzare le prestazioni del PC Windows

FAQ (Domande frequenti):

Cos'è il controller della famiglia PCIe GBE?

Realtek PCIe GBE Family Controller è un driver utilizzato principalmente per far funzionare l'hardware LAN.
Questo driver è presente nella scheda madre del sistema per controllare le funzioni Wire Network nel tuo PC.

Come faccio ad aggiornare il mio driver Realtek PCIe GBE Family Controller?

1. Premi il tasto Windows + R dalla tastiera. Ora nella finestra di esecuzione aperta inserisci il testo devmgmt.msc e premi il pulsante OK.
2. Si aprirà l'opzione Gestione dispositivi.
3. Espandere l'opzione Scheda di rete e quindi dall'elenco visualizzato fare clic con il pulsante destro del mouse su Realtek PCIe GBE Family Controller.
4. Scegli il software del driver di aggiornamento

A cosa serve il controller della famiglia Realtek PCIe GBE?

È un driver di rete che ha una raccolta di chip impostati sulla scheda madre per impostare una facile connessione tra il bus PCI Express (PCIe) e Giga Band Ethernet (GBE).
Puoi dire che è completamente responsabile della connessione LAN o cablata sul PC.

Come posso riparare il mio controller della famiglia Realtek PCIe GBE?

Bene, ho discusso diversi metodi per risolvere il controller della famiglia Realtek PCIe GBE che non funziona nei problemi di Windows 10.
Quindi puoi provare soluzioni come ripristinare il sistema alla sessione precedente, modificare la configurazione del driver Realtek PCIe GBE Family Controller, aggiornare il driver Realtek PCIe GBE Family Controller, ecc.

Conclusione:

I problemi del driver Realtek PCIe GBE Family Controller sono molto problematici, non è possibile utilizzare Internet tramite cavo o LAN.

Se questo problema non viene risolto al momento giusto, potrebbe influire anche sulle funzioni relative a Internet.

Quindi prova le correzioni fornite per risolvere l’adattatore Realtek PCIe GBE Family Controller che sta riscontrando problemi relativi al driver o all’hardware.

Ma se hai domande relative a questo post, chiedilo liberamente sulle tue pagine di social media Facebook e Twitter.

0 Shares
Tweet
Share
Pin
Share