AMD Timeout del conducente Errore Windows 11 e 10 [RISOLTO DA ESPERTI]

AMD Timeout del conducente Errore Windows 11 e 10

Molti utenti di “Windows 11 e 10” che utilizzano le “schede grafiche AMD” hanno segnalato “Abbiamo rilevato che si è verificato un timeout del driver sul sistema” durante i giochi e talvolta anche utilizzando normalmente il computer.

Secondo gli utenti, il loro schermo diventa nero e vedono l’errore AMD Driver Timeout Detected Error in seguito al messaggio di errore:

Strumento di segnalazione bug AMD

Abbiamo rilevato che si è verificato un timeout del driver sul tuo sistema. È stata generata una segnalazione di bug. Questo rapporto potrebbe aiutare AMD a trovare una soluzione. Vuoi segnalare questo problema?

Rated Excellent on Trustpilot
Libero Driver Easy
È una soluzione gratuita a tutti i problemi relativi ai driver per Windows 11, 10, 8 e 7. E aggiorna automaticamente l'intero driver di sistema.

Questo problema è stato osservato praticamente su tutti i tipi di “schede grafiche AMD” durante la riproduzione di giochi diversi e l’esecuzione di programmi diversi.

Inoltre, alcuni utenti hanno segnalato che il “gioco o programma si arresta in modo anomalo” (con o senza uno schermo nero) sul desktop e visualizza il messaggio di errore, mentre pochi utenti hanno riferito di dover forzare il riavvio del computer.

Dopo aver studiato a fondo questo particolare problema, scopriamo che ci sono molti diversi potenziali motivi che alla fine causano l’errore “Si è verificato un errore di timeout del driver AMD”. Ecco l’elenco dei possibili colpevoli che hanno attivato l’errore.

Quali sono le cause dell’errore “Timeout driver AMD”?

  • Sistema operativo obsoleto: se il sistema operativo del sistema in uso non è aggiornato, potrebbe diventare incompatibile con il driver AMD più recente, causando un problema di timeout.
  • Memoria virtuale insufficiente del sistema: se la memoria virtuale del sistema è troppo bassa, il driver AMD potrebbe non caricarsi correttamente. In questo caso, aumentare la memoria virtuale potrebbe funzionare per te.
  • Driver obsoleto o incompatibile: il problema di timeout del driver potrebbe essere causato da un driver AMD obsoleto, danneggiato o incompatibile. Quindi aggiorna il driver all’ultima versione e correggi l’errore.
  • Configurazione errata delle impostazioni Radeon – Le impostazioni errate del software AMD Radeon (Shaders Cache, FreeSync, ecc.) possono far sì che il driver AMD richieda più tempo per il caricamento, causando un problema di timeout. Controllare la configurazione delle impostazioni di Radeon potrebbe fare il trucco.
  • Registro di Windows o danneggiamento dei file di sistema: un registro di Windows danneggiato potrebbe causare problemi con il processo di avvio del sistema e causare vari errori, tra cui gli “Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD” sono uno di questi.
  • Overclocking e surriscaldamento: spesso, quando spingi una “CPU o GPU a velocità di overclock“, il sistema si surriscalda e inizia a bloccarsi, quindi, se questo caso è applicabile, disabilita le impostazioni di overclocking.
  • Ferramenta difettoso e RAM incompatibile – Queste sono le cause principali di tutto. Qualsiasi hardware difettoso del tuo sistema e una RAM non compatibile potrebbero causare problemi con il driver.

Quindi, poiché ora siamo consapevoli dei potenziali colpevoli che causano l’errore, segui le potenziali correzioni che hanno aiutato gli altri utenti interessati a risolvere correttamente l’errore.

Come correggere l’errore “Si è verificato un timeout del driver AMD”?

Prima di iniziare con le soluzioni complicate fornite qui, si suggerisce di provare le modifiche rapide come “riparare i file di sistema Windows danneggiati eseguendo SFC, la scansione DISM esegue anche un comando CHKDSK” e vedere se questo funziona per aggirare l’errore.

Ma se vedi ancora l’errore, inizia a seguire le soluzioni una per una:

Correzione 1: aggiorna il sistema operativo Windows

Aggiorna il sistema operativo del tuo sistema alla versione più recente per correggere il timeout del driver AMD rilevato.

Segui i passaggi indicati per farlo:

  • Fare clic su Windows e aprire la “barra di ricerca“.
  • Ora, apri le “Impostazioni di sistema” di “Verifica aggiornamenti”.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Apparirà una finestra di aggiornamento, fare clic su “Verifica aggiornamenti”
  • Scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili e aggiuntivi.
  • Riavviare il Sistema

Controlla se l’errore è stato corretto o vai alla prossima soluzione possibile.

Correzione 2: Aggiorna driver AMD

Per molti utenti l’aggiornamento del driver grafico AMD funziona per risolvere gli “Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD“. Quindi, segui i passaggi per aggiornare il driver e risolvere il problema.

  • Seleziona “Impostazioni AMD Radeon” facendo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop.
  • Apri “Aggiornamenti” e fai clic su “Verifica aggiornamenti”.
  • Se è disponibile un “aggiornamento del driver AMD“, scaricalo e installalo.
  • Riavvia il sistema e verifica se il problema di timeout AMD è stato risolto.

Quindi reinstallare il driver AMD potrebbe risolvere il problema per te.

A parte questo, se non desideri aggiornare AMD manualmente, puoi utilizzare “Driver Easy” per aggiornare il tuo driver AMD. Questo potente strumento non solo aggiorna il tuo driver, ma può anche risolvere più problemi di driver con una singola scansione del tuo PC.

Ottieni Driver Easy per aggiornare automaticamente i driver AMD

Correzione 3: Reinstallazione del driver AMD

Prova a disinstallare e quindi a reinstallare il driver AMD per “risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11″.

Nota: dopo aver disinstallato un driver, ogni volta che riavvii il PC assicurati di disabilitare “Windows Update, antivirus e connessioni LAN/Wi-Fi prima”.

Segui i passaggi per farlo:

  • Aprire il sito Web AMD e scaricare i driver AMD più recenti.
  • Successivamente, scarica e installa AMD Cleanup Utility utilizzando l’URL seguente:

https://www.amd.com/en/support/kb/faq/gpu-601

  • Fare doppio clic su “AMD Cleanup Utility.exe” dopo il “download completato”.
  • Ora conferma il riavvio facendo clic su “Sì in modalità provvisoria”.
  • Quindi rimuovere “Driver, app e utilità AMD”.
  • Fare clic su Fine nella finestra di dialogo “Utility di pulizia AMD” e “riavvia il sistema“.
  • Attendere almeno 3 minuti prima di riavviare il sistema PC.
  • Installare i driver AMD dopo di che utilizzare le opzioni predefinite durante l’installazione.
  • Riavvia il PC e “abilita LAN/Wi-Fi”.
  • Ora apri ‘ADRENALINA’ evita di apportare modifiche
  • E “attiva l’opzione Windows Update” e controlla se il problema di timeout del driver è stato risolto.

Se non funziona, elimina i driver e riavvia il PC. Ora reinstalla il driver dopo il riavvio, ma seleziona l’opzione “Factory Reset” nella schermata di installazione e segui le istruzioni per completare il processo di installazione.

Correzione 4: installare il driver AMD senza adrenalina

Molti utenti hanno confermato che l’installazione del driver AMD senza il driver Aderalin funziona per risolvere l’errore. Quindi, se la reinstallazione del driver non funziona per te, prova i passaggi indicati per installarlo di nuovo.

  • Disinstallare il driver AMD e riavviare il PC. Dopo il riavvio, “Adrenalin” scaricherà i driver AMD più recenti.
  • Installare i file eseguendo il programma di installazione come amministratore ed estraendo i file.

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

  • Quando l’estrazione è terminata e il programma di installazione richiede l’installazione, annullarla.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Ora, seleziona Gestione dispositivi ed espandi Schede video.
  • Fare clic su Scheda AMD e aprire Aggiorna driver.
  • E fare clic sull’opzione ” Browser Risorse del computer per i driver “.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Vai alla cartella del driver estratto.
  • Quindi, lascia che il driver AMD venga installato.

Riavvia il computer e verifica se il problema di timeout del driver AMD è stato risolto.

Correzione 5: svuota la cache degli shader delle schede AMD

Invece di produrre shader per ogni lancio del gioco, le schede AMD utilizzano una cache dello shader per accelerare i tempi di caricamento del gioco.

Le schede AMD potrebbero presentare problemi di timeout del driver se la loro cache dello shader è danneggiata o sovraccarica. La cancellazione della cache dello shader della scheda AMD può aiutare qui.

Segui i passaggi per farlo:

  • Aprire le impostazioni dell’applicazione AMD Adrenalin.
  • Vai alla scheda Grafica e clicca e conferma su Eseguire il ripristino davanti a Shader Cache.

Nota: potresti dover svuotare la cache dello Shader ogni volta che avvii un gioco.

Correzione 6: installare un driver AMD precedente

In alcuni casi, gli ultimi driver installati non sono compatibili con il sistema e causano l’errore, quindi l’installazione di una versione precedente del driver AMD potrebbe funzionare per te.

  • Disinstalla “il driver AMD installato” e vai su:

https://www.amd.com/en/support

  • Seleziona il tuo “prodotto” e invialo.
  • Scorri e seleziona uno dei “driver precedenti“.
  • Scaricare e installare la vecchia versione del driver
  • Riavviare il sistema per verificare se il problema è stato risolto.

Se il driver scaricato non risolve l’errore. Puoi controllare ciascuno dei driver uno per uno ed aggirare l’errore.

Correzione 7: configura la modalità con le migliori prestazioni del tuo computer

Se il tuo computer è configurato per funzionare in “modalità di risparmio batteria“, potrebbe non essere in grado di caricare i moduli necessari per il funzionamento del driver AMD in tempo, con il risultato che il driver AMD non funziona correttamente. In questo scenario, il passaggio del PC alla modalità con le migliori prestazioni potrebbe risolvere il problema.

Segui i passaggi per attivare la modalità di alimentazione migliore.

  • Fare clic sull’icona Batteria nella vassoio di sistema.’.
  • Far scorrere la modalità di alimentazione a destra su Migliori prestazioni.

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

Questo dovrebbe risolvere gli errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD.

Correzione 8: modifica effetti visivi

Le impostazioni degli effetti visivi potrebbero causare il problema nel tuo caso, quindi segui i passaggi per regolare gli effetti visivi:

  • Fare clic sull’icona di Windows qui digitare “Visualizza impostazioni di sistema avanzate” e dai risultati sceglierlo e aprirlo

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Ora fai clic su “Impostazioni prestazioni” e passa a “Effetti visivi
  • Quindi selezionare “Regola per le migliori prestazioni” sul sistema.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Fare clic su Salva e “riavvia” il sistema.

E all’avvio del sistema, controlla se l’errore di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD è stato corretto o meno. Bene, se la modifica degli effetti visivi non funziona per te, prova ad aumentare la memoria virtuale e verifica se il problema è stato risolto.

Correzione 9: modifica il piano di alimentazione del PC su “Migliori prestazioni”

  • Fare clic su Windows e selezionare “Opzioni risparmio energia”.
  • Apri “Impostazioni di alimentazione aggiuntive e crea un nuovo piano di alimentazione” in “Impostazioni correlate”.

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

  • Fare clic su Avanti dopo aver selezionato Prestazioni elevate.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Quindi fai clic su “crea” e “riavvia il PC”.

Modificare al meglio il piano di alimentazione del PC risolverà il problema.

Correzione 10: Aumenta la memoria virtuale del sistema

La memoria virtuale è una parte del disco rigido utilizzata dal sistema come RAM. Se la memoria virtuale del tuo sistema è insufficiente, potrebbe causare il mancato caricamento del driver AMD. L’aumento della memoria virtuale del sistema può aiutare a risolvere l’errore “Si è verificato un errore di timeout del driver AMD”.

Si consiglia di liberare spazio sui dispositivi (usando “Pulizia disco o eliminazione di file temporanei)” per la memoria virtuale.

Segui i passaggi per farlo:

  • Fare clic sul tasto “Windows“, digitare “Visualizza impostazioni di sistema avanzate” e fare clic
  • Ora vai alla “scheda Avanzate” in “Impostazioni prestazioni”.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Quindi, nella sezione “Memoria virtuale“, fai clic sul “pulsante Cambia”.

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

  • Deseleziona l’opzione “Gestisci automaticamente la dimensione del file di paging per tutte le unità” (nella sezione Drive).
  • E nella casella “Dimensione iniziale“, seleziona “Dimensione personalizzata” e inserisci la “dimensione consigliata” dalla colonna File di paging totale. Es., 1908 MB.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Quindi inserisci “6144 MB” nella casella Dimensione massima della sezione File di paging totale.
  • Fare clic su “Imposta” e “Applica” per salvare le modifiche.

Quindi, quando richiesto, seleziona “Riavvia” per vedere se il “Problema di timeout del driver AMD” è stato risolto.

Correzione 11: ridurre la frequenza di aggiornamento del display

Il driver AMD potrebbe segnalare un problema di timeout se la frequenza di aggiornamento del display non è compatibile con il driver.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e scegliere

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Selezionare Visualizza “Proprietà adattatore” in “Impostazioni di visualizzazione avanzate“.

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

  • Seleziona display ed espandi l’elenco a discesa “Frequenza di aggiornamento”.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Applicare le modifiche dopo aver selezionato la “frequenza di aggiornamento più bassa

Quindi “riavvia il PC” per vedere se il problema di timeout dell’unità AMD è stato risolto.

Se non funziona, prova a disabilitare e riattivare la scheda grafica AMD in Gestione dispositivi.

Correzione 12: disabilitare l’avvio rapido del sistema

Per impostazione predefinita, Windows utilizza l’avvio rapido, che mette il sistema in uno “stato di sospensione/ibernazione“. Sebbene questa funzione sia piuttosto utile, a volte può ignorare una risorsa richiesta dal “driver AMD“. La disabilitazione dello “Avvio rapido del sistema” potrebbe risolvere il problema del timeout di AMD.

Segui i passaggi per farlo:

  • Fare clic su “Windows” e nella casella di ricerca digitare “Opzioni risparmio energia“.
  • Seleziona “Impostazioni di alimentazione aggiuntive” nel riquadro di destra e scegli “Cosa fanno i pulsanti di alimentazione” nel riquadro di sinistra.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Seleziona “modifica impostazioni” che non sono attualmente disponibili
  • Deseleziona “attiva l’opzione di avvio rapido” e fai clic su “salva

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

Riavvia il sistema e questo dovrebbe aver risolto il problema.

Correzione 13: Disabilita FreeSync e Virtual Super Resolution

FreeSync a volte può causare più difficoltà di quante ne risolva.

Segui le istruzioni fornite per farlo

  • Vai alla “scheda Display” avviando “Impostazioni AMD Radeon”.
  • Seleziona “visualizza e disabilita AMD FreeSync”.

Se non funziona, disabilita anche la Super Risoluzione Virtuale. Se il problema persiste, verifica se la modifica delle impostazioni grafiche in Energy Safe lo risolve.

Correzione 14: modifica la frequenza e la tensione della scheda

  • Avvia il “Software Radeon” e seleziona la scheda “Prestazioni“.
  • Vai su “Manuale” e seleziona “Controllo avanzato”. Attiva la configurazione della GPU.
  • Applicare le modifiche e impostare la “frequenza GPU” massima su “2 volte inferiore“.
  • Verificare se il “problema del driver AMD” è stato risolto.
  • In caso contrario, provare a regolare la “Frequenza a 1350 MHz” e la “Tensione a 850 MV” (dopo averlo abilitato).
  • Se non funziona, prova a cambiare la frequenza su “2000 MHz” e la tensione su
  • Verifica se il problema persiste, quindi abilita “Automatico > GPU Undervolt”.

Correzione 15: Aumenta il limite di potenza della carta

  • Avviare il software AMD Radeon.
  • Vai alla “scheda Prestazioni>scheda Tuning” e seleziona
  • Applicare le modifiche abilitando e aumentando “Power Tuning del 50%”.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • E salvare le modifiche.

Questo dovrebbe risolvere l’errore.

Correzione 16: Ottimizza la ventola del sistema

  • Abilita “Fan Tuning” sotto l’opzione Tuning nella scheda “Prestazioni” avviando il “Software AMD Radeon“.
  • L’abilitazione della “Temperatura della ventola massima” a “100 gradi” potrebbe risolvere il problema.

Puoi anche provare ad aggiornare il “BIOS/firmware della scheda AMD o tornare a una versione precedente” (se il problema è iniziato dopo un aggiornamento del BIOS).

Correzione 17: Disabilita la segnalazione dei problemi del driver AMD

Se la finestra di dialogo di timeout del driver AMD ti dà fastidio ma il sistema funziona correttamente, potrebbe essere utile rimuovere la segnalazione dei problemi nel programma AMD Adrenaline.

Segui i passaggi per farlo:

  • Aprire il “Software AMD Adrenaline” e selezionare
  • Ora “disattiva la segnalazione dei problemi” e riavvia la macchina.

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

Correzione 18: Installa il driver Windows generico

Nel caso in cui le soluzioni di cui sopra non abbiano funzionato, disinstalla il driver AMD, quindi installa il driver Windows generico e riavvia il PC.

Prova i passaggi indicati:

  • Disinstallare il driver AMD come mostrato sopra
  • Durante il riavvio “consenti a Windows di installare il suo driver generico
  • Se non viene installato alcun driver generico, selezionare “Gestione dispositivi” da Windows.
  • Espandi “Schede video” e fai clic con il pulsante destro del mouse su “AMD

si è verificato un errore di timeout del driver AMD

  • Seleziona “aggiorna driver” e fai clic su “Cerca automaticamente i driver“.

risolvere il problema di timeout del driver su Windows 10 e 11. Post navigazione

  • Ora vai su “Windows Update” e cerca “driver aggiornati“. Se ne vengono trovati, scaricali/installali.
  • Quindi “riavvia il PC” per vedere se il problema di timeout del driver AMD è stato risolto.

Correzione 19: modifica del registro di sistema

Se nessuna delle soluzioni sopra elencate funziona per te, ci sono ampie possibilità che il problema riguardi il registro e, a causa di ciò, il driver impiega troppo tempo a rispondere.

Prova ad aumentare il tempo di attesa del sistema operativo (ad es. “TDR Delay“). Prima di procedere ricordati di creare un backup del registro di sistema.

Segui i passi

  • Fare clic su Windows per cercare “Registro” e aprire “Modifica registro” e selezionare “Esegui come amministratore”.
  • Ora vai al seguente percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\GraphicsDrivers

Errori di rilevamento e ripristino del timeout del driver AMD

  • Fare clic su “Driver grafici” e selezionare “Nuovo > Valore Dword (32 bit)”.
  • Denominare la chiave come “TdrDelay” e “impostare il valore su 8 (o 30)”.
  • Fare nuovamente clic su “Driver grafici” e selezionare “Nuovo > Valore Qword” (64 bit).
  • Denominare la chiave come “TdrDelay” e “impostare il valore su 8 (o 30)”.
  • Riavvia il sistema” dopo aver chiuso l'”Editor del registro“.

A volte, capita che il problema non venga risolto nemmeno in questo modo. In questo caso, dovrai semplicemente applicare un’estensione alla soluzione di cui sopra.

  • Aprire Blocco note e copiare e incollare i comandi forniti

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\GraphicsDrivers]

“TdrDelay”=dword:0000000a

“TdrDdiDelay”=dword:00000019

  • Salva il file con ‘estensione .reg’
  • Ora chiudi il Blocco note e fai nuovamente doppio clic sul file creato con ‘estensione .reg.’
  • Aggiungere le voci al registro facendo clic su Sì.

Quindi riavvia il PC e verifica che il problema di timeout del driver AMD sia stato risolto. Puoi anche provare a utilizzare un’altra GPU nel sistema.

Correzione 20: sostituire l’adattatore grafico

Se nel caso in cui non sei abbastanza fortunato da risolvere l’errore di timeout del driver AMD, tutto ciò che devi fare è sostituire l’adattatore grafico poiché l’adattatore grafico AMD è completamente danneggiato o corrotto.

Quindi, controlla se la tua scheda grafica AMD è in garanzia, quindi prova a sostituire l’hardware. Inoltre, prova la scheda video su un altro sistema o sul tuo PC prova un’altra scheda video di sistema.

Inoltre, se non sei tecnicamente avanzato, evita di farlo e contatta un esperto professionista.

Inoltre, se visualizzi l’errore su un browser (come Chrome), prova a disabilitare l’accelerazione hardware del browser per risolvere l’errore

Soluzione consigliata per migliorare le prestazioni del PC Windows 11 e 10

Se il tuo PC è lento o il tuo PC si blocca durante il gioco o talvolta ricevi un messaggio di errore, ti consiglio vivamente di utilizzare un potente “PC Riparazione Attrezzo“.

Questo potente strumento non solo ripara il tuo PC, ma può anche correggere “errori DLL, errori BSOD, riparare voci di registro, errori di runtime, ecc.” In una sola scansione, devi solo installare questo strumento multifunzionale sul tuo PC e il resto del il lavoro verrà eseguito automaticamente.

Ottieni PC Riparazione Attrezzo, per ottimizzare le prestazioni del tuo PC Windows

Conclusione:

Qui, in questo articolo, ho fatto del mio meglio per condividere tutte le informazioni e la soluzione più efficace per correggere il timeout del driver AMD rilevato sul tuo PC Windows 11 e 10.

Assicurati di seguire attentamente tutte le istruzioni e di seguire tutte le soluzioni una per una finché non risolvi questo “problema di AMD Drive”.

A parte questo, se hai domande relative a questo argomento, condividile con noi sulla nostra pagina Facebook ufficiale.

Non dimenticare di mettere mi piace e condividere questo articolo con i tuoi amici.

Grazie!!!

0 Shares
Tweet
Share
Pin
Share