FIX: Visualizza autista NvIddmkm ha smesso di rispondere e si è ripreso con successo

Il autista del display NvIddmkm ha smesso di rispondere e si è ripreso con successo

Gli utenti di schede grafiche NVIDIA in comune, rispondono a un problema che si sviluppa con il tempo ed è il “autista del display NvIddmkm ha smesso di rispondere e si è ripreso con successo“. In genere, il problema circola con problemi di connessione hardware e di alimentazione, che a loro volta possono essere facilmente risolti dall’utente finale.

Il registro degli errori è presente nel Visualizzatore eventi e viene visualizzato per diversi motivi. Quasi la buona maggioranza degli utenti di schede grafiche NVIDIA ha riscontrato il problema in passato.

Quindi, qui in questo articolo, siamo qui con le migliori soluzioni possibili per risolvere il problema con il autista nvlddmkm che ha smesso di rispondere.

Ma prima di iniziare con le soluzioni, dai un’occhiata ai possibili colpevoli dell’errore.

Vediamo come succede.

Quali sono le cause dell’errore “Display Autista NvIddmkm ha smesso di rispondere e si è ripristinato correttamente”.

Nvlddmkm ha smesso di rispondere all’errore è una conseguenza di molteplici motivi che emergono rispetto al pacchetto e ai autista. Tuttavia, questi autista e pacchetti si comportano in modo diverso a causa di motivi quali

  • Problema hardware che ruota attorno alla scheda grafica
  • I file di Windows che coinvolgono i autista sono danneggiati
  • Autista della GPU e della scheda video che causano il problema

Essendo questi i problemi principali, l’errore è quasi evidente con molti utenti che si lamentano dello stesso. Verifichiamo le probabili soluzioni e vediamo di persona.

Come risolvere “Errore Nvlddmkm (il autista del display ha smesso di rispondere e si è ripristinato correttamente)”?

Esistono molti modi per tracciare e correggere il problema dalla base. Se stai riscontrando che il autista video nvIddmkm ha smesso di rispondere, c’è una soluzione di base da provare prima. Prova questa soluzione se hai appena assistito al problema una volta. Tuttavia, ecco le correzioni in dettaglio e l’ordine da eseguire.

Correzione 1: modifica la modalità di risparmio energetico

Per quanto riguarda la gestione dell’alimentazione, è possibile che venga visualizzato l’errore. È una buona misura controllare le prestazioni di potenza dalla base e correggere eventuali prestazioni a bassa potenza.

  • Toccare la barra delle applicazioni nella parte inferiore della pagina di Windows
  • Scegliere Pannello di controllo > fare clic su Hardware e suoni
  • Scegli Opzioni risparmio energia e trova il piano di alimentazione corrente
  • Ora scegli Alte prestazioni se controlli che non sta funzionando ad High a questo punto
  • Toccare Modifica impostazioni piano

Modifica impostazioni piano

  • Scegliere Impostazioni di alimentazione avanzate

il autista nvlddmkm ha smesso di rispondere

  • Toccare l’opzione PCI Express ed espandere Link State Gestione dell’alimentazione

il autista nvlddmkm ha smesso di rispondere

  • Impostare il risparmio energetico su Spento sia sullo stato Collegato che su Batteria.

Correzione 2: controlla lo stato del autista grafico

La scheda grafica gioca un ruolo importante nel migliorare le prestazioni della normale grafica per quanto riguarda l’hardware esterno. Proprio come qualsiasi altro hardware, questo richiede un set di autista che definiscano l’hardware e le funzioni di configurazione per funzionare senza problemi con il dispositivo esistente.

Questi autista a volte si trovano con problemi relativi a bug e problemi tecnici, che portano a ciò che vedi quando il autista dello schermo ha smesso di rispondere e ha ripristinato Windows 11. Controlliamo cosa devi fare per questo,

#1 – Aggiorna autista

  • Fare clic sull’icona di Windows sulla tastiera
  • Cerca in Gestione dispositivi
  • Scegli Schede video e trova GPU basate su NVIDIA

Schede video

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse per trovare l’opzione Aggiorna autista

opzione Aggiorna autista

  • Toccare Cerca automaticamente il software autista aggiornato
  • Riceveresti risultati rilevanti da un elenco più ampio
  • Fare clic su di esso per terminare l’aggiornamento e riavviare il sistema per vedere le modifiche assicurate

Inoltre, puoi anche aggiornare il autista utilizzando l’automatico Driver Aggiornarer utilità. Molte volte Windows non sarà in grado di trovare i autista pertinenti compatibili con la versione del tuo autista e non sarà in grado di aggiornarli.

Quindi qui si suggerisce di aggiornare i autista utilizzando lo strumento, questo aggiorna l’intero autista di sistema solo eseguendo la scansione una volta.

Ottieni lo Driver Updater Attrezzo, per aggiornare automaticamente i autista di dispositivo

#2 – Annulla il tuo autista

Esegui il passaggio se inizi a trovare l’errore dopo un possibile aggiornamento del autista.

  • Seguire lo stesso passaggio menzionato nel passaggio precedente dell’aggiornamento dei autista fino a Gestione dispositivi
  • Scegli i autista NVIDIA e fai clic con il pulsante destro del mouse per trovare l’opzione Proprietà

opzione Proprietà

  • Vedresti il Torna indietro Autista Opzione

Il autista del display NvIddmkm ha smesso di rispondere e si è ripreso con successo

  • Fare clic su di esso per vedere il autista torna alla versione precedente
  • Fare clic su OK ed esci
  • Riavviare il sistema una volta terminato il rollback

#3 – Disinstallazione e reinstallazione della scheda grafica

In alcuni scenari, ti rimane il caso che richiede la disinstallazione e la reinstallazione dei autista della scheda grafica. In questo caso, vediamo come procedere,

  • Toccare l’icona di Windows e cercare Gestione dispositivi
  • Trova le Adattatori video e individua la Adattatore grafica NVIDIA

Adattatore grafica NVIDIA

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse per trovare l’opzione Proprietà
  • Fare clic sulla scheda Autista e fare clic su Disinstalla dispositivo

Disinstalla dispositivo

  • Attendere che i autista vengano disinstallati e fare clic su OK per uscire
  • Riavviare il sistema
  • Ora visita il sito Web ufficiale del produttore di Nvidia e individua il autista del display che corrisponde ed è compatibile con i tuoi requisiti di sistema.

Nota: puoi controllare i dettagli (come numero di serie, modello, ecc.) Digitando winver nella ricerca e premendo Invio. E puoi vedere l’intera informazione di sistema nella nuova finestra che appare.

  • Una volta trovati i autista compatibili, fare clic su Scarica e installa
  • Fare clic su Avanti per vedere i autista installati nel sistema
  • Fare clic su Esci al termine della reinstallazione e riavviare il sistema

Correzione 3: verifica Windows Aggiornare

Poiché Windows Aggiornare ha molto a che fare con le prestazioni di tutti i relativi autista e persino con la GPU, aggiornarlo risolverebbe il problema.

  • Fare clic sul menu Start e digitare Windows Aggiornare
  • Trovati sulla pagina di Windows Aggiornare

pagina di Windows Aggiornare

  • Installa gli aggiornamenti se ne trovi uno
  • Seguire i passaggi per completare gli aggiornamenti e uscire
  • Riavvia il sistema.

Correzione 4: controlla la temperatura della GPU

Quando la scheda grafica si surriscalda oltre la soglia normale, l’hardware e persino il autista del display rischiano di bloccarsi. Questo a sua volta fa lampeggiare il messaggio di nvIddmkm che ha smesso di rispondere. In questo caso, prova ad aggiungere ulteriori ventole per assicurarti che la temperatura del dispositivo rimanga sotto controllo.

Correzione 5: aggiorna il BIOS

Si è riscontrato che l’aggiornamento della versione del BIOS potrebbe anche fare il trucco e correggere interruzione della risposta del autista errore. Quindi, vale la pena utilizzare il firmware BIOD e risolvere l’errore nel tuo caso.

Inoltre, il BIOS è una parte molto sensibile e l’hardware e il sistema di solito dipendono dal firmware del BIOS per funzionare bene. Assicurati di seguire attentamente i passaggi indicati per aggiornare il BIOS

Correzione 6 – Esegui avvio pulito

L’avvio pulito è l’avvio che utilizza conducenti minimi, programmi e processi e all’avvio del sistema, puoi iniziare a caricare i processi mancanti per risolvere vari problemi.

Segui i passaggi per farlo:

  • Premere il tasto Windows + R AN nella casella Esegui, digitare msconfig e fare clic su OK
  • Ora premi la scheda Servizi

il autista nvlddmkm ha smesso di rispondere

  • E deseleziona le caselle accanto all’opzione Nascondi tutti i servizi Microsoft

Nascondi tutti i servizi Microsoft

  • Ora fai clic su Disabilita tutto e OK
  • E fare clic sull’opzione della scheda Avvio e disabilitare i programmi di avvio indesiderati

scheda Avvio e disabilitare i programmi di avvio indesiderati

scheda Avvio

  • E disabilitare interi elementi elencati lì
  • Infine, riavvia il sistema

Quindi, queste sono le correzioni che ti aiutano a aggirare il autista del display NvIddmkm Ha smesso di rispondere e ha ripristinato correttamente gli errori su Windows 11 e 10.

Soluzione consigliata per aggiornare facilmente il autista

Sul tuo sistema Windows se vedi problemi o errori relativi al autista, qui ti suggeriamo di scansionare il tuo sistema con lo Driver Updater Attrezzo.

Questo è uno strumento avanzato che solo scansionando una volta rileva e risolve vari problemi ed errori relativi ai autista.

Con questo, puoi anche installare i autista più recenti e aggiornare i driver di dispositivo esistenti.

Ottieni Driver Updater per aggiornare automaticamente il autista

Pensieri finali

La scheda grafica NVIDIA è incline a fornire prestazioni di alto livello. Con questo errore che mostra “il driver del display nvlddmkm ha smesso di rispondere e si è ripristinato correttamente“, è in genere dovuto ai suddetti motivi.

Usa questi trucchi per mantenere aggiornata la tua scheda grafica e risolvere vari errori causati da autista danneggiati.

Inoltre, sentiti libero di scansionare il tuo sistema con lo PC Riparazione Attrezzo avanzato professionale consigliato. Questo è in grado di risolvere vari problemi ed errori relativi a Windows e ottimizzare le prestazioni del tuo PC Windows

Se ti piace questo post, metti mi piace e condividi l’articolo. Puoi anche connetterti e condividere la tua opinione con noi sulla nostra pagina Facebook.

Grazie per aver letto..!

0 Shares
Tweet
Share
Pin
Share